Efficientamento energetico per l’hotel NH di Genova

Flessibilità, riduzioneHelvar_NH Marina Genova_2 dei costi di gestione e manutenzione, aggiornamento del sistema di controllo luci ed efficienza sono state le richieste per il rinnovamento degli impianti dell’hotel NH Marina nell'affascinante Porto Antico di Genova.L’intervento Helvar si è concentrato nelle aree comuni della hall, del bar e ristorante e delle sale meeting, tutti ambienti caratterizzati dalla presenza di luce naturale grazie alle ampie aperture vetrate a parete e a soffitto. Infatti creare la giusta atmosfera è fondamentale per accogliere nel migliore dei modi i clienti e i giochi di chiaro scuro prodotti dalla luce naturale contribuiscono ad evidenziare il fascino di un’atmosfera di epoche passate.
Allo stesso tempo però la luce artificiale è indispensabile per garantire la sicurezza e il giusto livello d’illuminamento di tutti gli ambienti e quindi deve essere regolata in modo da compensare il diverso apporto di luce esterna, garantendo sempre un grado d’illuminazione sufficiente, senza dimenticare l’efficienza dal punto di vista energetico.
Il sistema di controllo dell’illuminazione in essere, installato nel 2000, era basato su un protocollo che utilizzava bus RS485 SDIM e router Imagine. Questi, non avendo la possibilità di essere interfacciati l’uno all'altro, formavano impianti distinti e separati e quindi di più difficile manutenzione e gestione.
Helvar ha studiato un progetto non invasivo, utilizzando il protocollo Dali, flessibile e scalabile. E’ stato mantenuto infatti il 70% dell’impianto esistente, senza la necessità di ricablare, ma sostituendo semplicemente alcuni prodotti non più operativi dopo 15 anni, come le pulsantiere ora operanti con protocollo Dali.
Grazie a questo i router comunicano l’uno con l’altro, formando un unico impianto e producendo un notevole efficientamento energetico.

Informazioni su Alessia Varalda 637 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.