Gruppo di lavoro europeo per un sistema standard

Metel News

Dopo l’incontro dello scorso dicembre che si è tenuto presso la sede milanese di Metel con i vertici di Etim International, è stata ufficialmente avviata una fase di studio congiunto.
Lo Standard ETIM (Electro-Technical Information Model) si basa sull’idea che classificare i prodotti con un unico linguaggio, ma mantenendo le peculiarità dei vari Paesi sia una scelta strategica che comporta innegabili benefici, soprattutto se mantenuta nel lungo termine.
Un unico sistema significa avere minori costi per affrontare diversi mercati e dialogare con i propri partner europei in modo più semplice e condiviso.
Questo sistema di classificazione prodotti è molto diffuso in Europa (su www.etim-international.com sono disponibili le nazioni aderenti) ed è sempre più richiesto sia nel mercato europeo, sia in quello Italiano, dove è emersa una crescente domanda da parte delle aziende del settore per classificare i propri prodotti secondo questo standard.
Metel, da sempre attenta alle esigenze dei propri utenti, ha deciso di partecipare al gruppo di lavoro europeo che definisce le linee guida tecniche di Etim, con l’obiettivo di divenire il riferimento italiano, avendo così la possibilità di salvaguardare gli investimenti che le aziende hanno fatto su ElectroCod.

Informazioni su Redazione 440 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.