Il pannello luminoso Made in Italy

pannello luminoso 1Il pannello luminoso è una delle tecnologie sempre più richieste per l’illuminazione degli spazi commerciali, espositivi, aree pubbliche e settore contract.
La multinazionale italiana L&S, specializzata nella produzione di sistemi d’illuminazione per interni dedicati ai settori del mobile e dell’allestimento di negozi e spazi espositivi, ha – per questo motivo – aperto il nuovo reparto di produzione Solaris, grazie al quale progetta e realizza pannelli luminosi a led.
Solaris si adatta anche a soluzioni esistenti, supporta l’applicazione di grafiche e non ha vincoli di dimensioni o quantità da realizzare.
Sempre all’avanguardia per quanto concerne la tecnologia e le innovazioni a led, con questo nuovo reparto il Gruppo L&S è tra le prime aziende in Italia a creare pannelli luminosi completi, dallo schermo fino al profilo guida di chiusura, interamente assemblati in Italia e costruiti con i migliori componenti (attentamente selezionati) che possono raggiungere la dimensione massima di 3 m x 2 m in pochi millimetri di spessore.
La produzione di Solaris è affidata ad un macchinario dedicato che garantisce il controllo della qualità immediato e tempi di consegna celeri, inoltre, è in grado di calcolare in modo automatico sia la quantità di led necessari per illuminare il pannello nella modalità più adatta per l’applicazione scelta, sia la stampa al laser, attraverso la quale strutturiamo la superficie del pannello affinché la luce venga diffusa in modo uniforme senza ridurre in alcun modo l’intensità della stessa.

Caratteristiche tecniche
Il pannello luminoso Solaris è costituito da quattro componenti principali, uno schermo opalino, un pannello in plexiglass lavorato a laser, strisce a led ad alta efficienza ed un profilo guida di chiusura.
Dal punto di vista dell’illuminazione, Solaris può essere dotato di 2 o 4 strisce led, posizionate ai lati del profilo a seconda delle dimensioni del pannello da illuminare. Il pannello centrale, lavorato con serigrafia laser, sulla base di un calcolo matematico che tiene conto della sorgente luminosa da utilizzare, realizza apposite incisioni, necessarie all’ottenimento di una struttura che diffonda la luce in modo omogeneo e in qualsiasi formato.
Solaris può essere allestito anche con la tecnologia Emotion, sistema di connessione e alimentazione brevettato L&S, che permette di variare la temperatura colore progressivamente da luce calda a luce fredda in una scala tra 3.000 a 6.000 K. Le temperature colore possono essere gestite attraverso un controller remoto.
Solaris ben si adatta sia a soluzioni nuove che a soluzioni esistenti. Non c’è alcun limite imposto di dimensione né di quantità minima da realizzare.

pannello luminoso 2

 

Informazioni su Alessia Varalda 566 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.