Rigenerazione Urbana Sostenibile

Riuso, Saie premiazione 2014Al fine di selezionare i migliori progetti e le realizzazioni più innovative nel campo della Rigenerazione Urbana Sostenibile, Saie, Salone Internazionale dell'Innovazione Edilizia, Ance, Associazione Nazionale Costruttori Edili e Legambiente promuovono la quarta edizione del Premio  RI.U.SO. bandito dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

Architetti e Ingegneri, Pubbliche Amministrazioni, Enti Pubblici, Fondazioni, Associazioni possono presentare progetti o opere realizzate nell’ambito della riqualificazione architettonica, del recupero di aree industriali dismesse, del riciclo di materiali all’interno dei processi edilizi, della valorizzazione di tecnologie per la sostenibilità e del patrimonio edilizio esistente, della densificazione della città e dello spazio urbano, del contenimento del consumo di suolo.
Questa iniziativa vuole essere un’occasione per stimolare concretamente la riqualificazione architettonica, ambientale, energetica e sociale delle città italiane, per consentire ai cittadini una migliore qualità dell’habitat, nonché, in questo momento di crisi, per agganciare lo sviluppo.

La commissione giudicatrice del Premio – la cui scadenza è fissata per il prossimo 22 settembre – sarà presieduta da Leopoldo Freyrie, presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti e composta dagli architetti,  Alberto Cecchetto,  Andreas Kipar, Luca Molinari; da Tommaso Dal Bosco, FEL Fondazione Anci – Sviluppo Urbano e Territoriale; da Edoardo Zanchini, Legambiente e da Alessandro Marata presidente del  Dipartimento Ambiente e Sostenibilità del Consiglio Nazionale degli Architetti che ne coordina i lavori.

La premiazione ad ottobre alla fiera Saie 2015.

Tutte le informazioni sul Premio RI.U.SO le trovate qui

 

Redazione
Informazioni su Redazione 504 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.