Nuova tecnologia LED

Tecnologia LED

Tecnologia LEDLa nuova tecnologia LED utilizzata per le lampadine ZafiroLED di Beghelli prevede all’esterno il classico bulbo di vetro in diverse varianti di forma dal design classico (goccia, sfera, oliva, tortiglione, colpo di vento), privo di punti d’ombra, tale da permettere una diffusione della luce con angolo completo di 360°, e all’interno filamenti in puro zaffiro sintetico, in alternativa al rame o al vetro comunemente utilizzati nei prodotti presenti sul mercato.
Questo procedimento costruttivo, brevettato, assicura un’elevata affidabilità rispetto al passato: lo zaffiro sintetico è, infatti, il materiale ideale per fronteggiare condizioni estreme di temperatura, alta pressione e ambienti chimici aggressivi, ha elevate prestazioni ed è secondo solo al diamante per durezza e resistenza ai graffi. Il suo punto di fusione di 2.050 °C – contro, ad esempio, i 1.083 °C del rame – consente ai chip LED una maggiore vita utile e la combinazione di eccellente conducibilità termica ed elevata resistenza al calore, unite alla miscela di particolari gas presenti all’interno dell’involucro in vetro, offrono un’elevata resa luminosa.
La nuova gamma con la tecnologia LED in classe A++, inoltre, permette un risparmio energetico fino al 90% sui consumi elettrici, riproponendo la forma e la brillantezza delle lampadine tradizionali ad incandescenza (da 25 fino a 70 W).

 

Redazione
Informazioni su Redazione 543 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.