Le storia della sicurezza in mostra a Sicurezza 2015

storia della sicurezza

storia della sicurezzaLa storia della sicurezza elettronica in Italia, con i primi dispositivi utilizzati a partire dagli anni Sessanta, esposti insieme a immagini storiche che raccontano l’evoluzione del settore, in mostra a Sicurezza 2015, grazie a Fondazione Enzo Hruby.

Due le sezioni “uomini” e “tecnologie”, che raccontano una storia iniziata nel 1968 con l’introduzione in Italia dei primi rivelatori elettronici di movimento, importati dagli Stati Uniti ed esposti alla Fiera Campionaria di Milano. 

Questa mostra non è solo un omaggio al sestoria della sicurezza 2ttore e ai suoi protagonisti, ma anche uno stimolo per far conoscere a tutti gli operatori della sicurezza la loro storia, perché non c’è progresso e futuro senza la consapevolezza del proprio passato.

Dedicata alla nascita del settore della sicurezza, ma anche un modo per diffondere il messaggio della cultura della sicurezza come prima forma di tutela dei beni e delle persone, avvalendosi degli strumenti avanzati che oggi la tecnologia offre.

E’ stata realizzstoria della sicurezzaata con il contributo di molti protagonisti di questo settore, da Fondazione Fiera Milano – che ha reso disponibili alcune delle fotografie riprodotte – a diversi costruttori e installatori, che hanno fornito le immagini e le apparecchiature che hanno fatto la storia della sicurezza elettronica in Italia. 

Il titolo “Difendetevi!” è tratto dal primo catalogo dei prodotti di sicurezza in Italia, del 1975. 

Informazioni su Alessia Varalda 566 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.