La connessione e il controllo per l’E-mobility

e-Mobility

e-MobilityPhoenix Contact ha presentato tutte le novità tecnologiche e le soluzioni di E-Mobility sviluppate per rispondere alle esigenze dei costruttori sia di veicoli elettrici sia di stazioni di ricarica a Smart Mobility World 2015, la più grande manifestazione europea sulla Mobilità sostenibile, connessa e integrata.
L’azienda ha illustrato la sua proposta attraverso due macro aree, una destinata ai controllori E-Mobility con la gamma completa dei dispositivi di controllo e di comunicazione destinati alla ricarica dei veicoli elettrici in Modo 3 e Modo 4, in accordo alla normativa IEC 61851-1.
Nell’area connettori E-Mobility erano presenti le soluzioni di connessione per la ricarica dei veicoli elettrici in AC e DC, dalla presa veicolo CCS (Combined Charging System) ai cavi di ricarica in AC e DC, fino alla presa lato infrastruttura.
Allo stand, inoltre, è stata presentata Energica Ego, la prima supersportiva elettrica Made in Italy interamente progettata e realizzata a Modena da Energica Motor Company. 
La moto è equipaggiata con la presa veicolo CCS di Phoenix Contact, grazie a cui può venire ricaricata sia in modalità rapida (30 minuti circa per una ricarica completa utilizzando una stazione di ricarica Fast DC con connettore CCS) sia in modalità medio-lenta (in corrente alternata monofase – AC). 

 

Informazioni su Alessia Varalda 566 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.