Nuova luce sullo slalom grazie a un impianto di illuminazione

impianto di illuminazione
impianto di illuminazioneElpo firma l'impianto di illuminazione della Gran Risa di La Villa, una delle piste tra le più belle e impegnative dell’Alta Badia.
In occasione del trentesimo anniversario, la FIS ha deciso di disputare uno slalom parallelo in notturna con i 15 migliori sciatori in testa alla classifica mondiale oltre ai vincitori della gara in Alta Badia.
Per rendere possibile tutto questo è stato necessario dotare la pista di un potente impianto di illuminazione. Elpo – azienda altoatesina – ha operato in qualità di capogruppo in Ati con l’austriaca Stich per rendere possibile l0illuminazione della pista.
 
L’impianto è composto da 14 pali con un diametro alla base di ben 120 cm e oltre 24 metri di altezza. Su ciascuno di essi sono montati dai 18 ai 26 fari da 2.000 W, in grado di assicurare un’illuminazione fino a 1.500 Lux, per la massima resa delle riprese televisive anche a super-rallentatore.
 
impianto di illuminazione“I pali sono stati dapprima assemblati a terra poi, una volta installati i fari e ultimate le operazioni di cablaggio, 3 di essi sono stati issati con l’ausilio di una potentissima autogru da 60 m e 100 t, mentre i restanti 11 sono stati sollevati da un elicottero Super Piuma, in grado di trasportare fino a 4.000 kg e alloggiati in plinti in calcestruzzo di circa 26 m³” – spiega Werner Auer, capo cantiere di Elpo. “A causa dell’impraticabilità del terreno con mezzi pesanti, anche il montaggio dei quadri elettrici di comando su ciascun palo da parte dei nostri tecnici è stato possibile solo grazie all’utilizzo di un elicottero Ecureuil AS 350 B3, in grado di sollevare un massimo di 1.300 kg”.
 
Elpo si è occupata anche dell’alimentazione di emergenza, composta da un gruppo elettrogeno mobile da 800 kW, in grado di sopportare l’intera potenza elettrica della luce di gara di ben 560 kW, che resterà in stand by durante tutto lo svolgimento della gara. Su ogni palo inoltre è stato installato un faro LED di emergenza da 1.000 W. L’impianto permette la totale sicurezza anche in caso di black out di rete.
Redazione
Informazioni su Redazione 501 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.