IF Design Award 2016: coniugare armonicamente tecnologia e design

IF Design Award BTicino Videocitofono classe 300

IF Design Award BTicino  Videocitofono classe 300Un prestigioso riconoscimento internazionale è stato assegnato, in occasione dell’edizione 2016 degli IF Design Award, a BTicino, che si conferma così ancora una volta un’azienda capace di coniugare armonicamente tecnologia e design.

Da oltre 60 anni simbolo d’eccellenza del design e uno dei maggiori premi a livello internazionale può contare su una selezionata giuria di esperti di fama mondiale che quest’anno ha premiato l’innovativo videocitofono Classe 300 di BTicino nell’ambito della categoria Building Technology, scegliendolo tra oltre 5.000 prodotti e progetti di design provenienti da 70 Paesi di tutto il mondo.
Indicato tra i più originali e all’avanguardia, il videocitofono Classe 300 coniuga esattamente le diverse anime della cultura aziendale di BTicino: estetica, funzionalità e innovazione tecnologica.

Particolare cura è stata dedicata dai progettisti BTicino all’estetica del videocitofono, la cui forma pulita, con gli angoli smussati del suo profilo curvo e metallizzato, annulla la percezione dello spessore dell’apparecchio, contribuendo a conferirgli una linea elegante ed esclusiva.

IF Design Award videocitofono classe 300Videocitofono classe 300: technologia touch

In occasione della premiazione, Milka Eskola, Vice Presidente Art and Design di Legrand e BTicino, ha avuto modo di esprimere la propria soddisfazione per il premio ottenuto: "Siamo molto fieri di avere ricevuto questo riconoscimento dalla Giuria internazionale per un prodotto studiato e prodotto in Italia da BTicino e distribuito in tutto il mondo. Abbiamo progettato Classe 300 dopo un’ampia ricerca sulle tendenze e gli stili più attuali perché potesse entrare di diritto nell’arredamento di un ambiente contemporaneo. Poi, lavorando su App e connettività, abbiamo aggiunto nuove funzioni che rispondessero alla richiesta in atto di una vita sempre più mobile. L’armonia tra forma e contenuti tecnologici ha conquistato la giuria e ci ha permesso di vincere ancora una volta un prestigioso riconoscimento nell’ambito del design".

Caratterizzato da un ampio display touch screen di 7 pollici, impreziosito da un’elegante finitura lucida con effetto vetro, il nuovo Classe 300 consente di attivare le funzioni principali servendosi di tasti capacitivi touch sensitive, supportati da una guida tattile che semplifica il riconoscimento dei comandi. La gestione delle funzioni più elaborate può essere realizzata direttamente dal touch screen, utilizzando le icone dell’intuitiva interfaccia di gestione.
Ulteriore evoluzione tecnologica del prodotto, a breve il videocitofono sarà disponibile anche nella versione connessa, nell’ambito del programma Eliot.

 

Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.