Cresce l’offerta di cassette di derivazione da parete di Elettrocanali

cassette di derivazione Elettrocanali

cassette di derivazione ElettrocanaliPer soddisfare tutte le esigenze di derivazione e connessione che l’installatore qualificato incontra ogni giorno nel proprio lavoro, Elettrocanali ha migliorato l’offerta di cassette di derivazione da parete, incrementando sia le dimensioni disponibili, sia il numero di accessori.

Grazie alla nuova offerta di: passacavi concentrici, per cavi flessibili, o a sfondamento, per cavi rigidi; pareti lisce; coperchi opachi o trasparenti, anche in versione alta; viti metalliche o in materiale isolante, anche a 1/4 di giro, sarà così sempre possibile trovare rapidamente la soluzione giusta.

Montaggio cassette di derivazioneUna serie di nervature incrociate all’interno ed all’esterno della cassetta, ne aumenta la robustezza e ne assicura la rigidità anche nel caso sia montata su pareti grezze o non livellate, mentre il grado di protezione IP, che determina la resistenza all’ingresso di corpi solidi e liquidi delle cassette, è differenziato in funzione del tipo: IP44, per la cassette con coperchio a scatto; IP55, per le versioni con passacavi; IP56, per i modelli totalmente chiusi (pareti lisce).

Disponibili in 150 versioni, strutturate in diverse famiglie, le cassette da parete sono adatte ad ogni esigenza: sono realizzate sia in materiale ABS termoresistente privo di alogeni, sia in materiale ABS autoestinguente V0 secondo la Norma UL94.

particolare cerniera cassette di derivazione ElettrocanaliL’elevata resistenza meccanica protegge le apparecchiature e i cablaggi nelle applicazioni esterne, in locali industriali o del terziario avanzato.

Per realizzare facilmente il foro di drenaggio della condensa come prescritto dalla Norma EN60670-1, EN60670-22, tutte le cassette sono dotate di parte sfondabile, mentre, per semplificare e velocizzare le operazioni di cablaggio, le cassette di derivazione sono dotate di accorgimenti esclusivi e sono realizzate in accordo con le normative internazionali di riferimento, con relative certificazioni, tra le quali il marchio IMQ.

Infine, la disponibilità delle staffe di fissaggio esterne, a partire dalla dimensione 190 mm x 140 mm, evitando la foratura del fondo, permette il fissaggio a parete, conservando il doppio isolamento ed il grado di protezione IP originario.

 

Redazione
Informazioni su Redazione 504 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.