Push-In Plus di Omron: realizzare quadri elettrici diventa semplice

facilità di installazione con tecnologia Push-in Plus di Omron

facilità di installazione con tecnologia Push-in Plus di OmronProgettare i quadri elettrici e di controllo non è mai stato così semplice: grazie ai dispositivi Omron è possibile disporre di 600 dispositivi distinti, appartenenti a 18 famiglie di prodotto con una filosofia di progettazione comune: Push-In Plus.

La tecnologia Push-In Plus sviluppata da Omron facilita l'inserimento e la ritenuta dei fili e grazie a una semplice pressione è possibile completare il cablaggio.  

Questo è un grande vantaggio poiché nella realizzazione di un quadro di controllo, il cablaggio incide sia in termini di tempo sia in termini economici. Grazie a questa innovazione Omron, cablare diventa facile e i terminali Push-In Plus offrono ai costruttori di quadri elettrici e di controllo un risparmio di tempo fino al 60% durante le fasi di assemblaggio. 

Le clip di montaggio garantiscono elevata durata anche in ambienti operativi difficili, i terminali senza viti assicurano collegamenti affidabili, inoltre la tecnologia soft touch riduce il rischio di lesioni da sforzo ripetitivo (RSI).

prodotti panel solution con tecnologia Push-In PlusGrazie a una configurazione meccanica brevettata dotata di una molla si riduce la forza necessaria per l’inserimento. Ma questa soluzione presenta innumerevoli vantaggi: ogni filo viene inserito a fondo senza danneggiare il puntale grazie a un'impostazione ottimizzata dello spostamento della molla, collegamenti sempre affidabili e ben saldi, collegamenti che non si allentano durante un uso prolungato e non risentono di temperature elevate, nessuna deformazione plastica. 

Inoltre in caso di manutenzione, aggiornamento o ampliamento del quadro di controllo è molto semplice estrarre i componenti.

Alimentatori switching

La serie S8VK-S di alimentatori switching si contraddistingue per qualità, affidabilità e compattezza: la custodia occupa un volume inferiore del 36% rispetto ai prodotti Omron precedenti, consente il montaggio affiancato riducendo le dimensioni dei quadri di controllo, ma garantendo – al contempo – un funzionamento stabile in tantissime condizioni con temperature da -40 a 70 °C.

Dispositivi di monitoraggio dell’energia

La serie di dispositivi di monitoraggio dell'energia KM-N2 è composta da dispositivi monofase e trifase a 4 fili, è compatibile con tutti gli alimentatori, offre la misura di un massimo di quattro circuiti in una sola unità.

Questi dispositivi garantiscono misure di precisione (Classe IEC 0,5S), rilevazione di errori dei cablaggi e sono dotati di grandi display con caratteri a LED bianchi di facile lettura. 

Quadro elettricoTemporizzatori

La serie di temporizzatori sottili H3DT è dotata di una custodia sottile, larga solo 17,5 mm, con due uscite a relè. Questi dispositivi garantiscono riduzione di spazio occupato – grazie alla compattezza –, consumo energetico inferiore anche del 60% rispetto a quello dei temporizzatori Omron precedenti, e una vita utile triplicata.

Relè di misura e monitoraggio

La serie K8DT è una linea di relè di misura e monitoraggio dotata di uscite a transistor, è particolarmente adatta alla protezione dei motori elettrici, per la prevenzione di aumenti eccessivi di temperatura negli elementi riscaldanti, per il controllo del livello dell'acqua.

Si compone di nove modelli, fra cui relè di monitoraggio della corrente e della tensione, relè di monitoraggio della temperatura, relè per il controllo della perdita di fase, delle sequenze di fase (per evitare il funzionamento inverso) e regolatori di livello conduttivo (interruttori floatless). 

Morsettiere su guida DIN

A completamento, Omron ha pensato anche alle morsettiere, la serie XW5T/XW5G su guida DIN ha una larghezza minima di 3,5 mm che permette di ridurre lo spazio di installazione. 

Informazioni su Alessia Varalda 562 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.