Cablaggio quadri elettrici: tecnologia Push-in Plus

Omron tecnologia Push-in Plus

Omron tecnologia Push-in PlusI nuovi relè G2RV-SR e G3RV-SR (relè statico) con terminali Push-in Plus di Omron sono stati progettati appositamente per le applicazioni nei quadri di controllo e garantiscono una riduzione delle dimensioni dei quadri del 25% rispetto ai relè precedenti grazie a un design compatto e a una struttura originale che aiuta a ridurre il lavoro dalla progettazione alla manutenzione.

La forma ottimizzata delle nuove morsettiere Push-in Plus, che mantengono il cacciavite in posizione, è stata realizzata con le parti in resina e la molla: questo permette di effettuare il collegamento di fili intrecciati direttamente sul terminale, perché è più facile “mirare” al terminale desiderato.

Grazie proprio alla morsettiera con tecnologia Push-in Plus, i fili si inseriscono come i jack delle cuffie, riducendo il carico di lavoro e migliorando la qualità del cablaggio.

Nonostante la forza d’inserimento richiesta sia inferiore rispetto a quella di altre serie di relè con tecnologia push-in, i fili rimangono bene in posizione grazie alla conformazione del meccanismo e alla tecnologia di produzione all'avanguardia.

La morsettiera a vite necessita spesso di ripetuti serraggio delle viti, mentre con la tecnologia Push-in Plus questo non avviene, inoltre l’installatore e il quadrista possono cablare senza bisogno di utensili. Questo permette una riduzione dei tempi di installazione anche del 50%.

Inoltre viene garantita flessibilità ed efficienza di cablaggio poiché non ci sono limitazioni alla direzione d’installazione, così il cablaggio all'interno dei quadri risulta flessibile ed efficiente. 

omron-push-in-plus-2La possibilità d‘installazione con la parte superiore o inferiore rivolta verso l'alto semplifica la progettazione e riduce il cablaggio. Un'altezza unificata dei componenti Omron (90 mm) permette di condividere guide DIN corte, di ridurre il lavoro di gestione del magazzino e l'attività di progettazione. Inoltre le guide possono essere estratte per montare gli zoccoli per relè con terminali a vite (modelli applicabili: PYF-PU e P2RF-PU)

Tutti i modelli con tecnologia Push-in Plus hanno di serie delle leve di rilascio che ne consentono il blocco e lo sblocco senza difficoltà.

Progettare un quadro di controllo diventa più semplice e più veloce grazie ai nuovi relè con tecnologia Push-in Plus conformi a tutte le normative incluse le UL Listing.

Desideri testarli? Richiedi un campione gratuito di relè G2RV-SR dotato dei morsetti Push-in Plus cliccando su questo link.

I nuovi relè G2RV-SR e G3RV-SR con terminali Push-in Plus

Le caratteristiche principali che caratterizzano i nuovi relè sono:

  • leva di rilascio – il blocco e il rilascio dei relè sono semplificati;
  • calotta di protezione;
  • tappo per evitare operazioni non corrette;
  • altezza di soli 90 mm;
  • custodia trasparente;
  • facile conferma dello stato di contatto del relè;
  • leva di fermo che riduce le operazioni di controllo del circuito, conferma del funzionamento e ispezione;
  • indicatore meccanico collegato ai contatti per permettere la conferma del corretto funzionamento;
  • terminali a innesto altamente affidabili che non si piegano durante l'eventuale sostituzione.

Inoltre Omron propone i terminali di I/O G70V (a16 punti) sempre dotati di morsettiera Push-in Plus da utilizzare con relè I/O G2RV-SR/ G3RV-SR e gli appositi cavi per realizzare un'interfaccia PLC; oltre terminali a 8 I/O denominati P2RVC.

Per approfondimenti cliccare qui

Informazioni su Alessia Varalda 504 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.