PoliHub e ABB per la gestione digitale dell’energia

ABB e PoliHub per la gestione digitale dell'energia

ABB e PoliHub per la gestione  digitale dell'energiaAlla ricerca di nuove idee che possano riscrivere il futuro dell’energia, ABB ha avviato – in collaborazione con PoliHub, lo “start up district and incubator” del Politecnico gestito dalla Fondazione Politecnico di Milano – l’iniziativa “Unlock Your Ability”, ovvero “dai libero sfogo alle tue capacità”, rivolta sia a singoli professionisti, sia a gruppi di lavoro che desiderino aggiudicarsi il supporto per nuovi progetti di prodotti e servizi per la gestione digitale dell’energia.

In continuità con ABB Ability, la piattaforma lanciata nel 2016, che permette di collegare le proprie tecnologie per l’energia e l’automazione al concetto Internet of Things implementato in ambito industriale, con questa iniziativa ABB si rivolge a ingegneri e start up capaci di realizzare soluzioni visionarie che possano rivoluzionare il concetto di distribuzione dell’energia.

Il progetto vuole scoprire soluzioni all’avanguardia, nuove e intelligenti, per la gestione dell’energia e delle reti, che sfruttino i dati stessi dell’energia per migliorare l’efficienza e il risparmio energetico, nonché metodi intelligenti per semplificare il monitoraggio e la gestione delle risorse industriali.

Ricercatori, ingegneri, imprenditori, professionisti e studenti hanno l’opportunità di candidarsi, entro il 30 aprile 2017, con la prospettiva di sviluppare le loro idee, con il supporto di ABB.

Una commissione di esperti, sia in campo commerciale, sia energetico, sceglierà un massimo di 20 progetti che godranno della possibilità di avanzamento grazie al coaching e al supporto tecnico supplementare. PoliHub aiuterà i candidati concorrenti a perfezionare la loro innovazione e le loro abilità di presentazione con sessioni di formazione on line dedicate e supporto tecnico.

Una fase finale di valutazione identificherà, poi, i tre progetti meritevoli di andare avanti, che si aggiudicheranno un posto finanziato nel Programma Acceleratore di ABB della durata di sei mesi, gestito da PoliHub.

Presso il centro tecnologico ABB a Bergamo, i team potranno accedere alle innovative strutture aziendali di sviluppo, simulazione e prova. ABB e PoliHub definiranno ogni programma, considerando le esigenze specifiche dei singoli progetti.

 

Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.