Weidmüller maxGUARD: monitoraggio elettronico integrato del carico

maxGuard

maxGUARD WeidmullermaxGUARD è la soluzione Weidmüller che consente di combinare il monitoraggio del carico e della ripartizione del potenziale in un unico sistema efficiente e innovativo. 

maxGUARD – che fa parte del portfolio Klippon Connect, soluzione di connettività per la progettazione, installazione e funzionamento dei quadri elettrici – permette di risparmiare tempo durante l'installazione, riduce le esigenze di spazio e aumenta l'affidabilità.

Il sistema modulare maxGUARD con il monitoraggio elettronico integrato del carico, rappresenta la soluzione ideale per la protezione da sovracorrente e per un'alimentazione chiara e strutturata all'interno dei circuiti della tensione di comando.

Il nuovo sistema maxGUARD rende le morsettiere per la ripartizione di potenziale -finora installate separatamente nelle uscite di monitoraggio elettronico del carico – parte integrante della distribuzione della corrente di comando.

Lo spazio necessario nel quadro elettrico si riduce così del 50% grazie alla combinazione s di monitoraggio elettronico del carico e morsettiere per ripartitori di potenziale, per una distribuzione completa della corrente di comando 24 Vcc.
Inoltre, monitoraggio elettronico del carico e ripartitori di potenziale del passo di 6,1 mm fanno risparmiare spazio prezioso sulla guida.

maxGuardmaxGUARD può essere personalizzato grazie alle innumerevoli varianti di morsetti di distribuzione del potenziale e i componenti aggiuntivi, offre i vantaggi di un sistema modulare, altamente flessibile che può essere adattato in modo ottimale a ogni applicazione.

I ripartitori di potenziale sono dotati di pratiche leve di disconnessione che garantiscono una separazione galvanica estremamente semplice del circuito di carico a fini di prova e controllo.
maxGUARD è, inoltre, provvisto di connettori a croce che contribuiscono a ridurre le tempistiche di cablaggio, grazie a collegamenti trasversali tra il monitoraggio del carico e i morsetti per la ripartizione di potenziale.

La manutenzione è molto semplice: gli elementi di funzionamento, prova e collegamento, consentono un accesso sicuro a tutti i potenziali e ai circuiti di carico durante le attività di messa in funzione e manutenzione. 

Volete saperne di più? Maggiori informazioni sul sito Weidmüller 

Weidmüller è presente a Elettromondo presso Rimini fiera il 17-18 marzo 2017 – Stand 206 corsia C

Informazioni su Alessia Varalda 637 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.