Efficienza energetica, elettrificazione, pompe di calore: i driver di ISH 2017

Ish

IshSi è appena conclusa ISH 2017, fiera specializzata del mondo del bagno, delle tecnologie per il risparmio energetico, la climatizzazione e l’automazione degli edifici, delle energie rinnovabili.
Il motto dell'edizione 2017 "Water. Energy. Life." ha messo chiaramente a fuoco i temi chiave della fiera che unisce acqua ed energia. Un’ampia offerta di tecnologie per edifici, soluzioni innovative di impianti per il risanamento degli edifici e per i nuovi fabbricati residenziali e non residenziali.

L’efficienza energetica e il comfort negli edifici rappresentano i temi chiavi dei settori ISH Energy e Aircontec. I principali trend hanno riguardato le efficienti tecnologie del futuro e l'edilizia intelligente; essenziale tenere in considerazione lo sviluppo congiunto di calore ed energia rinnovabile. Anche il riscaldamento digitale e la conseguente maggiore integrazione dell'informatica in innovative tecnologie di riscaldamento sono elementi chiave per la svolta energetica del futuro.

Soluzioni Power-to-heat

Il sistema power-to-heat prevede l’impiego di elettricità da fonti rinnovabili nel settore del riscaldamento: l’utilizzo di una pompa di calore singolarmente o come sistema ibrido composto da una pompa di calore e un generatore di calore per la copertura del carico massimo. 
Il power-to-heat presuppone la digitalizzazione della tecnologia di riscaldamento e il collegamento digitale del sistema di riscaldamento alla rete elettrica per sfruttare tariffe flessibili. 

A ISH sono stati proposti sistemi che combinano un impianto fotovoltaico montato sul tetto di una casa, per sfruttare l’energia autoprodotta, a una pompa di calore, un accumulatore di energia e un accumulatore termico: sistemi in grado di soddisfare il fabbisogno domestico e magari ricaricare l’auto elettrica.
Un sistema di gestione dell’energia garantisce il collegamento di tutti i componenti. 

L’elettricità nel mercato del riscaldamento

L’elettricità proveniente da fonti rinnovabili può essere trasformata in idrogeno mediante il processo di elettrolisi in caso di picchi dell’offerta. Tramite la metanizzazione dell’idrogeno ora è possibile immettere energia nella rete di fornitura del gas già esistente. 
Tra i sistemi che uniscono efficienza e fonti energetiche rinnovabili, anche un impianto solare termico per il trattamento dell’acqua potabile. 

Verso l’elettrificazione con le pompe di calore

vaillant ish 2017flexoTherm exclusive della linea Vaillant Green iQ è una pompa di calore multi-sorgente che sfrutta in modo efficiente l’energia gratuita contenuta nel terreno, nell’acqua di falda o nell’aria.

Molto flessibile ed efficiente, viene gestita da una centralina che, riducendo i cicli di avvio/stop, permette di abbattere i consumi.

Con l’App multiMatic è possibile comparare le tariffe di gas ed elettricità in base al clima e scegliere, anche da remoto, quale generatore è più conveniente attivare. 

 

Baxi Ish 2017Baxi propone tre modelli di pompe di calore aria-acqua ad alto rendimento e dalla massima efficienza: tre soluzioni ideali per ogni esigenza abitativa e impiantistica che rispettano i requisiti della direttiva ErP, Eco Design e Labelling. Grazie al dimensionamento dei componenti e all’evoluto controllore elettronico, queste pompe di calore possono abbinarsi a sistemi di distribuzione di tipo radiante, fan-coil o radiatori sia in funzionamento invernale, sia estivo. Inoltre, possono essere utilizzate anche per la produzione di acqua calda sanitaria.

RIELLO_NexPolar Ish 2017NexPolar di Riello è la pompa di calore inverter ad alto rendimento per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria.

La gamma Nexpolar, disponibile a partire da 4 kW, è stata ampliata con i modelli da 17 e 21 kW, collegabili in cascata.

Il controllo DC-Inverter permette al compressore di tipo Twin-Rotary performance energetiche elevate in classe di efficienza fino ad A++. L’esteso campo di lavoro, dai -20°C in inverno ai +47°C estivi consente il funzionamento in qualsiasi situazione.

Bollitori per pompe di calore

cordivari ISH 2017Bolly PDC di Cordivari rappresenta l’evoluzione dei bollitori per pompa di calore, in termini di comfort e prestazioni.

Sono preparatori di acqua calda sanitaria ad accumulo studiati per l’utilizzo di pompe di calore come fonte energetica principale assicurando lo scambio termico fra il circuito primario e l’acqua sanitaria tramite un gruppo di scambio che riduce i tempi di messa regime e ottimizza stratificazione termica e funzionamento della pompa di calore. Questo significa maggiore efficienza e potenza scambiata.

Nel Bolly PDC il sistema di scambio prevede il caricamento termico dall’alto verso il basso, agevolando la rapidità di erogazione di acqua calda sanitaria, in abbinamento a opportuni controlli elettronici, nel caso serva portare a temperatura il bollitore solo parzialmente. 

Recuperatori di calore decentralizzati

vortice ISH 2017Vortice Elettrosociali presenta le ultime novità di prodotto e di servizio nei settori della ventilazione residenziale con l’obiettivo di ridurre i consumi energetici e migliorare il comfort ambientale. 

Tra i recuperatori di calore centralizzati l’Azienda propone nuove soluzioni tecnologicamente avanzate come i Vort NRG EC, unità con portate fino a 8.000 m3/h, facili da installare e configurare grazie alla concezione “plug and play” ed equipaggiate di scambiatori di calore ad alta efficienza e di motoventilatori EC, adatte all’impiego in ambienti residenziali, commerciali e industriali.

Informazioni su Alessia Varalda 504 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.