WIL, la lampada Led di Weidmüller per l’industria

WIL Weidmüller

WIL WeidmullerWIL Standard è la nuova lampada a Led di Weidmüller adatta a una vasta gamma di applicazioni. Si distingue per le sue caratteristiche tecniche e per il design: incorpora infatti tre file di Led (3 x 14 Led) disposte a trapezio con angoli di 20 gradi, che consentono di ottenere un fascio di luce largo e di illuminare un'area ampia. WIL è progettata per applicazioni industriali che richiedono una illuminazione ad elevata intensità (200 lux) e flusso molto luminoso (1.880 lm). Grazie a questo design gli utenti non devono ruotare la lampada per illuminare aree specifiche né modificarne la direzione.

Le elevate prestazioni vanno di pari passo con i bassi consumi: la tensione di esercizio è di 24 VDC con una corrente massima di 430 mA. Grazie al ridotto consumo di corrente, è possibile collegare la lampada WIL direttamente all'uscita standard da 0,5 A di un PLC. Se l’uscita PLC è di quelle da 2 A, sarà possibile collegare fino a quattro luci in parallelo.

La protezione IP67 ne consente l'installazione in una vasta gamma di applicazioni, grazie anche al collegamento attraverso un comune connettore M12 preassemblato con un cavo di 30 cm. Il connettore M12 consente il montaggio in cascata con altre lampade collegate in parallelo: Weidmüller fornisce un connettore a T specificamente pensato per questo scopo La temperatura del colore di 6500 K è equivalente alla luce solare e quindi non infastidisce l'occhio.
Il design piatto (lo spessore è di soli 8 mm) consente di scegliere tra diverse opzioni di installazione sia in un armadio che in campo, cioè direttamente sulla o nella macchina. Nell’armadio la lampada a LED può essere montata dietro uno dei bordi piegati o anche sul pannello laterale.
WIL Light Direction

L'area illuminante è completamente sigillata, rendendo la lampada a Led ideale per i difficili contesti industriali. Il materiale utilizzato per lo stampaggio è il poliuretano espanso (PUR). Tutte le custodie sono realizzate con un estruso in alluminio duro anodizzato con tappi in zinco nichelato opaco e cromato. Trattandosi di un prodotto progettato per utilizzo industriale, la nuova WIL non richiede una camera stagna, quindi non ci sono vetri di ispezione che possono rompersi. Questo tipo di design rende la lampada estremamente robusta. Inoltre emette poco calore, quindi non surriscalda i liquidi refrigeranti e lubrificanti.

Scopri le novità sulla pagina LinkedIn Weidmüller Italia!

Redazione
Informazioni su Redazione 504 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.