Sistema di accumulo MyReserve per l’indipendenza energetica

Ottimizzare l’autoconsumo energetico in ambito residenziale grazie alla modularità del sistema di accumulo MyReserve di Solarwatt

Sistema Di accumulo MyReserve di SolarWatt

Il modo migliore per ammortizzare un impianto fotovoltaici in ambiente domestico è sicuramente quello di sfruttare tutta l’energia autoprodotta e quindi dotarsi di un sistema di storage come My MyReserve di Solarwatt, azienda all’avanguardia nella ricerca sulle batterie agli ioni di litio. Infatti installare un sistema di accumulo consente di evitare che l’energia prodotta dal proprio impianto finista in rete.

Consideriamo un’abitazione che ha un consumo di 24.000 kW/anno con installati due impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica e per l’alimentazione delle pompe di calore.

Per sfruttare al meglio la produzione di energia, è stato installato il sistema di accumulo MyReserve con una capacità di 4,4 kW in modo da migliorare l’autoconsumo. 

MyReserve è un sistema di storage indicato per le soluzioni residenziali poiché dotato di un sistema di autoapprendimento che monitora ed aggiorna quotidianamente i dati di utilizzo dell’impianto. Il sistema analizza le ore di sole e il consumo abituale giornaliero in modo da adattare i tempi di carica e scarica della batteria senza stressare inutilmente le batterie.

“Nel mese di aprile sono stati consumati 790 kWh (escludendo i consumi per le pompe di calore), di cui 480 kWh prelevati direttamente dall’impianto o dalla batteria, arrivando a una percentuale di autoconsumo di circa il 60%. Considerando la modularità di MyReserve si sta valutando la possibilità di espandere il sistema di accumulo fino a 8,8 kW. In questo modo si potrebbe quasi raggiungere l’autonomia energetica, poiché la percentuale di autoconsumo salirebbe tra l’80 e il 90%” ha dichiarato Mirella Raccagni di Euro Solis, azienda della provincia di Brescia specializzata nella progettazione di impianti fotovoltaici anche di uso domestico.

“Il sistema di accumulo MyReserve – la cui caratteristica fondamentale è la modularità – è stato sviluppato nel centro tecnologico Solarwatt Innovation in collaborazione con il Karlsruhe Institute of Technology (KIT), uno dei principali centri di ricerca sulla tecnologia agli ioni di litio” ha affermato afferma Giorgio Soloni, Managing Director di Solarwatt Italia.

Informazioni su Alessia Varalda 634 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.