Più efficienza energetica, meno costi in bolletta

Enea BlogIncoraggianti i dati che emergono dal 4° “Rapporto sull’Efficienza Energetica” (Raee) dell’Enea, presentato lo scorso 11 giugno a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico: grazie alle politiche nazionali per l’efficienza energetica l’Italia ha risparmiato 7,55 milioni di tonnellate di petrolio equivalenti (Mtep) l’anno, pari a oltre 2 miliardi di euro di minori importazioni di gas naturale e petrolio, e immesso nell’atmosfera 18 milioni di tonnellate di CO2 in meno. A ciò si aggiungono i 22 miliardi di euro investiti da oltre 2 milioni di famiglie per riqualificare energeticamente le proprie abitazioni dal 2007 al 2013, sulla spinta dei meccanismi delle detrazioni fiscali, i cosiddetti “ecobonus”, creando un indotto di 40.000 occupati in media l’anno.
I 7,55 Mtep di risparmi derivano dalla maggiore efficienza ottenuta con il meccanismo dei Certificati Bianchi (3,4 Mtep), dall’introduzione di standard minimi di prestazione energetica (2,4 Mtep), dagli incentivi nei trasporti (0,9 Mtep) e dagli ecobonus (altri 0,9 Mtep).
Un percorso quello italiano che, rispetto a quanto fissato dal Piano d’Azione per l’Efficienza Energetica 2014, ha portato il nostro Paese a superare il 20% dell’obiettivo di efficienza previsto per il 2020, con il residenziale e l’industria tra i settori più virtuosi, mentre significativi risparmi potrebbero arrivare dall’agrifood, con la lotta agli sprechi alimentari, il cibo a “km zero” e le tecnologie ad alta efficienza nella grande distribuzione (sistemi refrigeranti e illuminazione) e nella logistica.
Fra le novità del 4° Rapporto, i risultati di un’indagine Enea/Confindustria che evidenzia come oltre il 33% delle imprese intervistate intenda investire in efficienza energetica nei prossimi tre anni, anche se oltre il 90% del campione chiede meno burocrazia, semplificazione normativa e un quadro finanziario più stabile.
In occasione della presentazione del Raee 2015, è stata annunciata anche la 2a edizione degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica promossi da Enea, che si terranno il 16 ottobre a Verona in concomitanza con Smart Energy Expo e nel corso dei quali verranno avviati nove tavoli di consultazione nazionale su altrettanti settori, con un focus internazionale sull’agroindustria.
Maurizio Gambini
Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.