Casa smart con Mylos free@home

Mylos free@home
Mylos free@home

Mylos free@homeMylos free@home rappresenta un considerevole passo in avanti nella home automation grazie a una serie di caratteristiche uniche. Grazie alla sua semplicità, infatti, il tempo necessario per la messa in servizio è sensibilmente ridotto rispetto a quanto richiesto dai sistemi tradizionali.

Inoltre, fino a oggi la gestione simultanea di una vasta gamma di funzioni (tapparelle, luci, riscaldamento, climatizzazione e videocitofonia) richiedeva un notevole impegno da parte dell’installatore. Mylos free@home rende facile e rapida la realizzazione e l’integrazione delle funzioni domotiche.

Si tratta di un sistema intuitivo che, grazie alla disponibilità di una app gratuita, agevola gli installatori nelle attività di configurazione e programmazione, mentre permette agli utilizzatori di rendere la propria abitazione ricca di funzionalità comode e personalizzabili.

Tutti gli impianti e i dispositivi domestici sono integrati via bus, con una logica che permette il controllo dell’abitazione tramite touch screen, smartphone e tablet, sia localmente, sia da remoto. Questi apparecchi, infatti, possono essere utilizzati come telecomandi universali per l’accensione e lo spegnimento di tutte le utenze di casa, singolarmente o per gruppi, e per attivare/disattivare i diversi scenari programmati secondo le necessità dell’utilizzatore.Mylos free@home

I dispositivi di ingresso e di comando, gli attuatori e quelli dedicati al maggiore comfort abitativo (regolatori di luminosità, ricevitore per telecomandi a infrarossi, termostato) sono disponibili in versioni adatte per l’installazione a incasso con le placche della serie civile Mylos, abbinando in tal modo i materiali pregiati e l’estetica che ne caratterizzano il design con le elevate funzionalità della nuova soluzione di home automation.

Confrontato con i tradizionali sistemi elettrici, Mylos free@home di ABB offre indubbi vantaggi perché non richiede opere edilizie supplementari e, aggiungendo solamente il cavo bus, si può sfruttare la struttura dell’impianto elettrico esistente; aumenta il valore di qualsiasi immobile, grazie a un migliore comfort e una maggiore efficienza energetica; accresce la sicurezza della casa, integrandosi con il sistema di videocitofonia Welcome M.

Installatori e utilizzatori possono imparare facilmente come sfruttare al meglio Mylos free@home grazie alle procedure guidate della app: un training on-line, pratico e interattivo, fornisce, infatti, tutte le informazioni necessarie per configurarlo.

Informazioni su Alessia Varalda 537 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.