Luce led, normativa e risparmio energetico al servizio dell’arte

luce led Villa medici

luce led Villa mediciVilla Medici del Vascello di San Giovanni in Croce, in provincia di Cremona, è una massiccia costruzione realizzata sull’impianto della rocca costruita nel 1400 e caratterizzata da una base a scarpa e da torri angolari. La rocca ha subito nei secoli successivi notevoli trasformazioni.

La Villa è stata oggetto di una recente riqualificazione volta a valorizzare gli elementi storici e artistici attraverso un uso sapiente della luce, ma anche a soddisfare le esigenze di risparmio ed efficienza energetica.

Il progetto illuminotecnico è stato sviluppato da Studio Luce, la divisione di Sacchi Elettroforniture specializzata nella realizzazione di progetti e soluzioni illuminotecniche.
Il percorso di recupero architettonico è durato ben 9 anni e, a partire dal 2014, Villa Medici del Vascello è stata riaperta al pubblico. Ora è sede di eventi, manifestazioni e visite guidate.

L’ambizioso progetto di restauro, conservativo e funzionale, è stato condotto dall’azienda Paolo Beltrami S.p.A., con sede a Paderno Ponchielli (CR), sotto la supervisione del Direttore Tecnico Arch. Alessandro Bricchi e del Responsabile Tecnico Impianti Geom. Giuseppe Morelli. Il progetto impiantistico, in particolare quello legato all’impianto elettrico e all’illuminazione, ha coinvolto Studio Luce Sacchi, nella figura del Lighting Designer Fabio Megni.

L’uso di luce led può creare, esaltare, sottolineare le forme e le geometrie di palazzi storici, soddisfando le richieste di efficienza energetica e risparmio di energia

Impianto illuminotecnico ad hoc

castello san giovanni in croce 5Illuminare l’arte e donare nuova luce a capolavori storici e artistici è sempre difficile poiché è necessario trovare un equilibrio tra un’illuminazione scenografica e d’effetto, in grado di esaltare le forme dell’edificio, e la normativa che impone le regole tecniche e di sicurezza da seguire.

I designer di Studio Luce hanno pensato di andare oltre, aggiungendo un ulteriore elemento qualificante: un progetto in grado di assicurare un significativo risparmio energetico, considerando l’elevato impatto sulla bolletta elettrica dovuto all’illuminazione serale e notturna.

“Fin dalle prime fasi del progetto, Studio Luce ha giocato un ruolo fondamentale: i rendering presentati al committente hanno rispecchiato esattamente il risultato finale garantendo la soddisfazione del Comune di San Giovanni in Croce e il raggiungimento del risultato auspicato” ha sottolineato il Geometra Morelli.

Luce led e risparmio energetico

luce led Castello san giovanni 1Per la realizzazione di questo impianto di illuminazione sono stati utilizzati i prodotti Luce&Light.

Nella loggia, al primo piano della Villa, sono stati installati i faretti per esterno da incasso Bright 2.0.

La terrazza, realizzata nel ‘600, domina l’ingresso della Villa e questi apparecchi illuminanti posti alla base delle colonne esaltano la struttura a serliane, grazie alla tonalità calda (3000 K) scelta per la luce led. Inoltre, l’utilizzo dell’ottica 20° consente di illuminare le colonne nella loro pienezza, dal basamento fino al capitello.

luce led Castello San Giovanni 2Il lato più interno della loggia è valorizzato dai profili lineari River 1.0: Studio Luce ha selezionato un’ottica 10°x45°, che illumina la parete in maniera uniforme fino al soffitto.

All’interno del loggiato, al piano superiore, sono stati installati profili lineari River Wall 1.0 dotati di staffa. Anche in questo caso è stata scelta un’ottica ellittica 10°x45°, inoltre i 10 led con tonalità calda di cui l’apparecchio è dotato (anch’essi con temperatura di 3000 K) sono in grado di donare un effetto chiaroscuro alla parete, esaltando le geometrie della rocca.

 

Luce led Castello-San-Giovanni-in-Croce-3

Nel ‘700 sono stati aggiunti archi e colonne che caratterizzano la corte interna.

Per esaltare la curvatura degli archi, Studio Luce ha utilizzato gli apparecchi Bright 2.0 installati alla base delle colonne; mentre per donare luce alle facciate sono stati posizionati i profili lineari River 1.0 lungo le pareti laterali della corte.

 

 

 

Informazioni su Alessia Varalda 537 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.