Da ABB Quicksafe per la protezione da sovratensioni

quicksafe abb

quicksafe abbPer salvaguardare le apparecchiature elettriche sensibili, ABB presenta QuickSafe, una nuova generazione di dispositivi di protezione da sovratensioni (SPD) che combina la tecnologia di disconnessione termica brevettata ABB con il nuovo sistema di sicurezza integrato.

Gli SPD (Surge Protective Device) svolgono la funzione di proteggere le apparecchiature elettriche dalle sovratensioni transitorie derivanti sia da manovre sulla rete, sia da scariche atmosferiche, e sono ampiamente utilizzati nelle applicazioni industriali e residenziali.

Le sovratensioni derivano da fenomeni fisici di natura elettromagnetica che generano un repentino e improvviso innalzamento dei valori di picco delle tensioni di rete, ben al di sopra dei parametri nominali. Questo fenomeno è la principale causa di guasto dei dispositivi elettronici e di interruzione delle attività produttive.

Sicurezza prima di tutto

Gli SPD forniscono una protezione continua del sistema durante il ciclo di vita: è fondamentale poter prevedere il momento in cui diventa necessaria la sostituzione dell’SPD poiché se la sua funzionalità termina prima dell’intervento di manutenzione le apparecchiature non risultano protette e quindi sono vulnerabili.

Proprio per questo ABB ha realizzato nuovo SPD QuickSafe per la protezione contro le sovratensioni. 

QuickSafe può essere dotato del sistema di sicurezza “safety reserve” che, attraverso l’indicatore visivo, avverte quando uno dei due componenti elettronici è a fine vita. Questo dà la possibilità di una manutenzione preventiva eliminando il rischio che le apparecchiature restino prive di protezione. 

Quicksafe: ampiezza di gamma

Si tratta di una gamma completa (monofase, 1N, 3N, 3L e 4L), in grado di adattarsi a ogni applicazione e dotata di tutte le opzioni per rispondere a qualsiasi esigenza del cliente: cartucce estraibili, contatto di segnalazione ausiliario, sistema di riserva di sicurezza. In particolare, possono essere utilizzati in impianti industriali, con correnti di cortocircuito fino a 100 kA.

Con la nuova gamma OVR QuickSafe, ABB offre una gamma di limitatori di sovratensione per proteggere gli impianti dalle sovratensioni transitorie

L’installazione è rapida e non richiede attrezzi grazie all’inserimento su guida DIN, mentre la facilità di connessione, che può essere effettuata tramite cavi flessibili e sbarre rigide, consente di risparmiare tempo durante l’esecuzione delle prove dielettriche nei quadri elettrici (secondo IEC 61439-2 e IEC 60364-6), standard utilizzati dai costruttori e dalle aziende di manutenzione.

La gamma OVR QuickSafe è la scelta ideale per semplificare il lavoro dell’installatore e del professionista e aumentare la sicurezza degli impianti elettrici.

Maggiori informazioni sul sito ABB alla pagina dedicata agli scaricatori.

Redazione
Informazioni su Redazione 523 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.