Impianto d’illuminazione LED: sostenibilità ambientale ed economica

Lediberg nuovo impianto di illuminazione

Lediberg illuminazione LED GewissPer la propria sede di San Paolo D’Argon (BG), Lediberg, società che realizza agende e notebook, ha scelto di affidarsi alla tecnologia innovativa LED di Gewiss per rinnovare l’impianto d’illuminazione dei reparti di produzione e dei magazzini, confermado così la propria attenzione alla sostenibilità ambientale ed economica.

L’intervento, che ha visto la messa in opera in totale di 1.575 apparecchi di Gewiss per illuminare i 24.796 metri quadrati dell’azienda bergamasca, ha permesso, rispetto al precedente impianto costituito da plafoniere stagne 2 x 58 W, una riduzione dei consumi di energia del 63,2%, passando da 243 kW a 89,38 kW.

Inoltre, i nuovi apparecchi hanno consentito di rendere gli illuminamenti conformi alla Norma UNI EN 12464-12011, con un aumento di circa il 30% della luce, nonostante il numero di apparecchi installati sia stato significativamente ridotto, passando dalle 1.836 plafoniere precedenti a, come già detto, 1.575 punti luce a LED (-15%).

In particolare, sono stati installati: all’interno delle aree di produzione, 1.050 soluzioni Smart[4] 4L 100° Comfort GWL 1071; nei magazzini, 300 Smart[4] 4L 60° Performance GWL 2072; nei reparti pelletteria e campioni, 225 apparecchi Smart[3] 84 LED GWS 3236T.

Lediberg impianto illuminazione LED GewissIl risultato dell’intervento è stato apprezzato dal cliente, come spiega Juri Ferazzini, Responsabile ricerca e sviluppo della sede bergamasca di Lediberg: «Quando si è presentato il momento di sostituire il vecchio impianto, abbiamo scelto i prodotti Gewiss per le loro caratteristiche innovative e per il notevole risparmio energetico.

Abbiamo subito riscontrato una netta differenza in termini d’illuminazione, che ora risulta essere molto più nitida e diffusa rispetto alle precedenti plafoniere, per non parlare della riduzione dei consumi energetici».

Massimo risparmio e miglior comfort con l'illuminazione LED

Poliedrico, razionale, sostenibile, estremamente leggero e versatile, l’apparecchio Smart[4] consente di ottenere il massimo risparmio energetico (dal 50% all’80%) e il miglior comfort visivo.

Da plafoniera/riflettore può diventare proiettore e fornire la massima prestazione illuminotecnica in ogni ambito applicativo, da quello industriale, a quello sportivo, dall’indoor all’outdoor.

Lediberg nuovo impianto di illuminazioneLa modularità di questo prodotto si coniuga con la facilità d’installazione e di manutenzione, con il ricorso ai materiali “green” con cui è costruito (plastica e alluminio a bassissimo contenuto di rame), all’assenza di processi produttivi a impatto sull’ambiente e al facile smontaggio a fine vita per una completa riciclabilità.

L’utilizzo di LED di potenza con elevate prestazioni cromatiche, di sistemi ottici ad alto rendimento (riflettori e lenti) e la disponibilità di configurazioni multiple fanno di Smart [4] uno strumento strategico per minimizzare i costi (per esercizio e manutenzione) e massimizzare le prestazioni illuminotecniche, assicurando il migliore comfort negli ambienti di lavoro.

Design e tecnologia

Gli apparecchi SMART [3] sono stati interamente progettati, sviluppati e prodotti in Italia per adattarsi ad ambienti con altezze ridotte (sotto i 4 metri) e sono caratterizzati da un elegante design che esalta le peculiarità della tecnologia LED, dal consumo energetico estremamente ridotto, dalla totale sicurezza operativa, dall’elevata resistenza a urti, colpi accidentali, getti d’acqua, umidità, corpi estranei e polveri.

Redazione
Informazioni su Redazione 473 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.