Assoluce e ERP per la gestione dei RAEE

gestione raee ambienteLe direttive europee e i decreti attuativi nei singoli paesi per una corretta gestione dei RAEE, delle apparecchiature elettriche ed elettroniche a fine vita sono sempre più pressanti e complesse.

Le aziende aderenti ad Assoluce si sono spesso trovate in difficoltà nell’obbligo di dover assolvere allo smaltimento ed assumersi la responsabilità con i distributori esteri per il recupero a fine vita dei delle apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE).

Per questo motivo Assoluce ha sottoscritto una convenzione con ERP, European Recycling Platform al fine di garantire alle aziende associate i migliori servizi inerenti alla gestione del RAEE e supportarle per rispondere alle normative europee e aiutarle a assolvere gli obblighi derivanti dallo smaltimento.

ERP è un’organizzazione internazionale con un coordinamento centralizzato che si pone l’obiettivo di agevolare e semplificare la gestione della conformità normativa nei diversi paesi in cui operano le aziende.

“Siamo molto soddisfatti di aver siglato questa convenzione. Come Presidente ma anche come imprenditore – afferma Stefano Bordone, Presidente di Assoluce – mi sono scontrato spesso con queste direttive molto complesse, e già da parecchio tempo l’associazione si è mossa per dare una risposta alle imprese, che si è concretizzata con questo accordo. Assoluce fa anche da pioniera in questo campo, poiché le stesse problematiche riguardano anche altri comparti del legno arredo, che potranno anch’essi beneficiare in futuro di questa opportunità”.

alberto-canni-ferrari_-erp-italia“Ci riteniamo molto soddisfatti per l’avvio della collaborazione con un partner quale FederlegnoArredo che rappresenta l’eccellenza italiana nel mondo e siamo certi di poter garantire alle imprese associate che aderiranno un servizio efficiente e coordinato che agevolerà la loro gestione in tema rifiuti.” – sottolinea Alberto Canni Ferrari, Country General Manager di ERP Italia – “ERP, grazie alla propria struttura organizzata a livello europeo, svolgerà il ruolo di referente unico garantendo un supporto affidabile in ogni paese in cuisiamo presenti direttamente e non.”

 

Informazioni su Alessia Varalda 610 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.