Klimahouse 2017: rinnovo dell’aria e ventilazione meccanica controllata

fiera Klimahouse

fiera KlimahouseKlimahouse si è conclusa sottolineando che costruire in maniera sostenibile è possibile. Le tecnologie, gli impianti e i nuovi materiali costruttivi permettono di realizzare edifici a energia quasi zero.

Le parole d’ordine sono: efficienza energetica, integrazione e sostenibilità. Tra le novità in mostra abbiamo trovato tantissime soluzioni in grado di garantire comfort ambientale e soprattutto il ricambio e il rinnovo dell'aria all'interno di un'abitazione.

Rinnovo dell'aria

Se non è possibile rendere più salubre la qualità dell’aria che respiriamo all’esterno, è peraltro possibile fare in modo che quella negli ambienti domestici sia migliore.

optimocosy atlanticL’installazione di una macchina per la ventilazione meccanica controllata (VMC) consente di rinnovare l’aria tramite l’estrazione dell’anidride carbonica e dell’umidità derivanti dalla respirazione o dai vapori acquei del bagno o della cucina (al fine di garantire il 40-60% di umidità relativa indicato per raggiungere il comfort), nonché rimuovere i COV (Composti Organici Volatili) e le sostanze inquinanti presenti nell’aria in forma particellare.

Una delle soluzioni proposte dalla tecnologia Atlantic per rinnovare l’aria si chiama Optimocosy HR e si basa sulla VMC termodinamica, sistema di rinnovo dell’aria viziata e recupero del calore che funziona esclusivamente con aria nuova, il che significa che gli inquinanti interni vengono estratti di continuo. L’aria nuova esterna viene filtrata e preriscaldata attraverso uno scambiatore di calore ad alta efficienza.

Respiro di S&PS&P Italia ha presentato il nuovo recuperatore puntuale Respiro che risolve il problema dell’umidità e del ricambio dell’aria nelle abitazioni ristrutturate o dove stati installati nuovi serramenti.

Per quanto riguarda gli impianti VMC per le nuove abitazioni, S&P Italia ha puntato su un sistema completo di distribuzione dell’aria con canalizzazioni antibatteriche e antistatiche che nascono per una applicazione sotto pavimento, ma che per via dei diametri contenuti, possono essere impiegate anche a soffitto.

 

Ventilazione comfort

zehnderZehnder Group presenta la linea di unità di ventilazione centralizzate ComfoAir Q che raggiunge ottime prestazioni, offrendo così una soluzione solida, per una ventilazione comfort di appartamenti, case, uffici e piccole attività commerciali. Il rinnovato design racchiude anche un sistema di regolazione intelligente per la massima efficienza in ogni condizione interna ed esterna.

Nello sviluppo di ComfoAir Q è stata posta particolare attenzione all’aumento dell’efficienza di scambio termico in rapporto al consumo elettrico dei ventilatori.

Risultato ottenuto ottimizzando gli spazi all’interno del telaio: per questo motivo è stato possibile utilizzare uno scambiatore di calore e dei ventilatori di dimensioni maggiori. Inoltre è stata ottimizzata la distribuzione del flusso d’aria nello scambiatore, grazie a sezioni di passaggio di dimensioni variabili, che garantiscono un flusso stabile ai ventilatori, riducendo perdite di carico e rumorosità durante il funzionamento. Una speciale griglia in prossimità dei ventilatori, rende l’unità più silenziosa ed efficiente.

Viessmann nel campo della ventilazione con Vitovent 100-D, unità di ventilazione decentralizzata per il ricambio d’aria negli ambienti e il recupero termico, estremamente semplice da installare, senza interventi invasivi, silenziosa e molto facile da utilizzare.

Recuperatore di calore

Vortice a KlimahouseVortice presenta a Klimahouse VORT-VDH 60 è un recuperatore di calore residenziale con pompa di calore per singoli ambienti che garantisce il giusto ricambio dell’aria.

Il recuperatore di calore di facile installazione, basta una coppia di fori per l’aspirazione dell’aria di rinnovo e lo scarico dell’aria viziata. Lo scambiatore di calore ad alta efficienza è del tipo a flussi incrociati in controcorrente. Coppia di ventilatori centrifughi a pale avanti azionati da motori EC a 3 velocità ottimizzati per combinare bassi consumi (compatibili con il funzionamento continuo) e ridotte emissioni sonore.

La pompa di calore consente il funzionamento anche in condizioni climatiche difficili. 

Il recuperatore di calore decentralizzato con pompa di calore è studiato per assicurare il corretto ricambio dell’aria in assenza di sistemi centralizzati.

Per una casa intelligente e ecosostenibile

rendering MYDatechDa sempre MyDATEC soffre soluzioni tecnologiche all’avanguardia in grado di migliorare il comfort abitativo e la qualità dell’aria interna alle abitazioni private e agli spazi comuni.

La nuova serie SMART+, presentata a Klimahouse Bolzano, garantisce il recupero di calore dall’aria estratta in qualsiasi condizione climatica, grazie alla combinazione di recuperatore di calore a flussi incrociati.

Inoltre, l’elevato rendimento della pompa di calore restituisce un’aria filtrata e pulita, priva di sostanze inquinanti.

Mediante un unico dispositivo in grado di ventilare, riscaldare, raffrescare, filtrare e deumidificare gli ambienti, questa soluzione permette la regolazione attiva della temperatura indipendentemente dalle condizioni esterne.

Informazioni su Alessia Varalda 635 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.