Ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore: il comfort di MyDatec

MyDatech ventilazione meccanica controllataVentilazione meccanica controllata (VMC) e recuperatore di calore insieme consentono di migliorare la qualità dell’aria e risparmiare energia. Queste le peculiarità della serie SMART+ di MyDatec che integra in un unico dispositivo diversi sistemi di recupero, statico e termodinamico, in grado di garantire autonomamente il miglior comfort abitativo con il minore impatto ambientale.

La normativa introdotta in Europa impone la costruzione di nuovi edifici ad “energia quasi zero”, NZEB (Nearly Zero Energy Building), entro il 31 dicembre 2018 per quelli pubblici ed entro il 31 dicembre 2020 per i privati.

RT200+ MYDatec ventilazione meccanica controllataLa ventilazione meccanica controllata (VMC) a doppio flusso termodinamica proposta da MyDatec è una soluzione all’avanguardia che con un unico sistema consente di ventilare, riscaldare, raffrescare, filtrare e deumidificare gli ambienti, garantendo in modo costante il comfort abitativo.

Le soluzioni di climatizzazione MyDatec offrono elevati standard di efficienza, migliorano sensibilmente il comfort abitativo, rispondono alle richieste di risparmio energetico.

Se si sta ristrutturando un’abitazione o un edificio, è utile prevedere un sistema di ventilazione meccanica (o VMC) con recuperatore di calore per garantire qualità dell’aria e benessere.

Le soluzioni di climatizzazione MyDatec offrono elevati standard di efficienza, migliorano sensibilmente il comfort abitativo, rispondono alle richieste di efficienza energetica. 

La smart Home secondo MyDatec

Questa tecnologia è intelligente e con un cuore verde ed è la soluzione ideale per case sostenibili e a basso impatto energetico. 

Il nuovo sistema lavora infatti sull’aria interna della casa estraendo il calore e il freddo, per ventilare recuperando energia. Si tratta di una soluzione adatta per il riscaldamento e il raffrescamento delle abitazioni in bioedilizia e le case passive, dove l’impiego in parallelo della tecnologia di recupero termodinamica può fornire risparmi elevati, e diventare l’unico sistema di regolazione termica della casa, eliminando il ricorso all’impianto tradizionale.

La nuova serie SMART+ garantisce il recupero di calore dall’aria estratta in qualsiasi condizione climatica, grazie alla combinazione di recuperatore di calore a flussi incrociati.

Con un unico dispositivo in grado di ventilare, riscaldare, raffrescare, filtrare e deumidificare gli ambienti è possibile garantire la regolazione attiva della temperatura in ogni stagione indipendentemente dalle condizioni esterne.

In inverno Smart + definisce la modalità di recupero più efficace in base alle condizioni ambientali e alle esigenze di chi vi abita: recupero di calore statico inferiore al 100% con contenimento delle dispersioni per ventilazione; recupero di calore termodinamico superiore al 100% con regolazione attiva della temperatura in riscaldamento.

In estate Smart + si comporta come un sistema di climatizzazione ad aria, quindi il recupero di calore statico è un contributo marginale e la pompa di calore è utilizzata per raffrescamento e deumidificazione
La pompa di calore sull’aria estratta garantisce il recupero di calore dall’aria estratta in qualsiasi situazione climatica, evitando oltretutto l’installazione di eventuali unità esterne.

MYdatec funzionamentoI sistemi di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore si basano sul principio dello scambio termico e che si servono di due ventilatori:

  • uno espelle l’aria presente all’interno dell’abitazione;
  • l’altro immette aria fresca e ricca di ossigeno proveniente dall’esterno attraverso una presa d’aria.

Ovviamente durante quest’operazione, i due flussi non vengono mai a contatto.
I flussi d’aria sono impercettibili grazie alle portate d’aria ridotte e questo garantisce silenziosità e provoca la sensazione di correnti d’aria. 

L’installazione di una macchina per la ventilazione meccanica controllata (VMC) consente di:

  • rinnovare l’aria estraendo CO2;
  • estrarre l’umidità per migliorare il comfort;
  • rimuovere le sostanze inquinanti.

Informazioni su Alessia Varalda 610 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.