Nuovo Sunny Boy: l’inverter del futuro

sma sunny Boy

sma sunny BoySMA – azienda attiva nello sviluppo, nella produzione e nella commercializzazione di inverter solari – presenta il nuovo Sunny Boy 3 e 5 kW, successore del Sunny Boy 3000-5000TL.

Il nuovo Sunny Boy nelle classi di potenza da 3 a 5 kW si riconferma la soluzione ideale per la produzione di elettricità fotovoltaica presso le abitazioni private anche grazie alle dimensioni ridotte e alla facilità di installazione. 
Il nuovo inverter è fornito completo di SMA Smart Connected.

Attraverso la registrazione sullo SMA WebService Sunny Portal viene garantito il monitoraggio automatico del funzionamento dell‘inverter e la segnalazione di eventuali irregolarità. 

In caso di anomalie, SMA informa il proprietario dell’impianto e l’installatore che potranno intervenire tempestivamente evitando disservizi e in questo modo tempi di fermo impianto vengono ridotti al minimo. 

L’installazione dell’inverter è rapida grazie alla struttura estremamente leggera; semplice grazie al plug and play in tutta sicurezza, senza necessità di aprire l’inverter e inoltre garantisce la massima adattabilità nel dimensionamento dell’impianto.

La messa in servizio è immediata grazie all’intuitivo web server. 

Grazie a standard di comunicazione all’avanguardia è possibile integrare l’inverter con soluzioni per la gestione energetica intelligente e soluzioni di accumulo SMA anche in un secondo momento.

Ma è anche fondamentale ottimizzare il rendimento degli impianti fotovoltaici. Per supportare questa esigenza SMA con Sunny Boy ha studiato una soluzione ad hoc in collaborazione con Tigo Energy che consente di ottimizzare l’efficienza dei moduli in maniera selettiva e flessibile. 

Questa soluzione può essere applicata sia a impianti nuovi sia a esistenti. Tra i vantaggi di questa soluzione, la produzione elettrica di ogni modulo fotovoltaico – monitorato singolarmente – può essere ottimizzata in modo semplice e conveniente. Questo è molto utile in caso di ombreggiamento anche parziale dell’impianto, intervenendo sui moduli interessati. 

Diventa così possibile attuare un incremento mirato dei rendimenti energetici e una riduzione dei costi di sistema. 

 

Informazioni su Alessia Varalda 608 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.