Alimentatori switching S8VK di Omron, ora anche in versione monofase

Omron S8VK-SProsegue l’impegno di Omron nello sviluppare soluzioni in grado di unire affidabilità, ergonomia e praticità di installazione.
La famiglia di alimentatori switching S8VK, già disponibili nelle famiglie C, G, T ed R, si amplia ora con la versione monofase -S. I nuovi alimentatori S8VK-S sono disponibili con potenze da 60 a 480 W, tensione di uscita 24 Vc.c. e, a secondo dei modelli, Power Boost fino a 150% e allarme.
Anche i nuovi S8VK-S, come tutti i dispositivi Omron per i quadri elettrici, sono stati progettati basandosi sulla filosofia di progettazione Value Design For Panel, che ne incrementa le prestazioni mantenendo contenute le dimensioni, semplificando nel contempo il cablaggio e la versatilità di impiego.
Sono quindi 18 le famiglie di dispositivi, per un totale di oltre 600 componenti, che dispongono di terminali con tecnologia Push-In Plus.
Sviluppata da Omron, garantisce al quadrista un facile inserimento dei fili nei terminali: è sufficiente una semplice pressione per completare i cablaggi, proprio come avviene per inserire i jack delle cuffie di un apparecchio audio.

Ma i terminali con tecnologia Push-In Plus non sono solo più semplici da installare e montare: assicurano infatti anche un risparmio di tempo fino al 60% durante le fasi di assemblaggio. Le clip di montaggio offrono una grande durata anche in ambienti operativi difficili, mentre i terminali a molla rendono affidabili i collegamenti. L’inserimento facilitato dei fili diminuisce inoltre il rischio di lesioni da sforzo ripetitivo (noti come RSI, Ripetitive Strain Injuries). Un vantaggio significativo, poiché si uniscono qualità del cablaggio e minore carico di lavoro per l’installatore. Inoltre, anche se la forza di inserimento necessaria è inferiore rispetto a quella di altri alimentatori, i fili rimangono perfettamente in posizione grazie al particolare design del meccanismo: secondo test effettuati da Omron, infatti, occorre infatti una forza di ben 125 N per rimuovere il filo da un terminale Push-In Plus, contro i 112 N dei tradizionali terminali a vite.

I terminali con tecnologia Push-In Plus di Omron assicurano un risparmio di tempo fino al 60% in fase di assemblaggio

Un altro vantaggio in termini di ottimizzazione dei costi riguarda l’eliminazione dei trasformatori nei circuiti di controllo. La norma IEC 60204-1 compresa nella Direttiva Macchine specifica che, se viene fornita un’alimentazione a corrente alternata al circuito di controllo, occorre utilizzare un trasformatore dotato di avvolgimenti separati.
Il trasformatore del circuito di controllo incorporato nell’alimentatore S8VK, che utilizza un trasformatore con avvolgimenti separati, elimina la necessità di installarne uno indipendente, riducendo in tal modo gli ingombri nel quadro elettrico.

L’affidabilità dell’alimentatore switching S8VK-S è infine assicurata dal rivestimento protettivo del PCB, che garantisce un alto grado di protezione contro polveri e corrosione. Il range di temperatura di utilizzo compreso tra -40 e +70 °C e le diverse approvazioni e certificazioni fanno di S8VK-S una soluzione adatta per l’impiego in ambienti e applicazioni dove sono richieste prestazioni elevate e la massima affidabilità operativa.

Informazioni su Alessia Varalda 608 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.