Phoenix Contact: nuovi scaricatori per protezione contro le sovratensioni

scaricatori Phoenix Contact

scaricatori Phoenix ContactGli scaricatori di corrente atmosferica tipo 1 con prefusibile integrato di Phoenix Contact combinano la protezione contro le sovratensioni e il prefusibile integrato.

Le sovratensioni sono una delle principali causa di guasto dei dispositivi elettronici e d’interruzione dell’attività in aziende ed edifici. Le sovratensioni più pericolose sono causate da fulminazioni, da manovre elettriche sulla rete di distribuzione e da interferenze parassite.

Oggi, in tutti i settori – residenziale, commerciale e industriale – sono utilizzate apparecchiature elettroniche, sistemi informatici, sistemi di automazione e di controllo alimentati dalla rete di distribuzione dell’energia elettrica.
Un guasto a uno di questi sistemi – originato da una sovratensione – può avere conseguenze dannose: perdite di operatività, di servizio, di dati e di produttività comportano…

Phoenix Contact propone al mercato i nuovi scaricatori di corrente atmosferica di tipo 1 ad innesco con prefusibile integrato, per tensioni nominali fino a 400/690 V. 
Questi dispositivi di protezione si basano sulla tecnologia SEC, Safe Energy Control durata ed efficienza della protezione contro le correnti atmosferiche e le sovratensioni, inoltre sono dotati di spinterometro privo di corrente susseguente. 

Gli scaricatori di corrente atmosferica consentono un risparmio di spazio fino al 66% rispetto ad una tradizionale installazione composta da una protezione contro le sovratensioni e fusibile separato. 

L'installazione, grazie al prefusibile integrato, è facile e flessibile, i punti di installazione rimangono adattabili, riducendo l'ingombro e tempo per l’installazione e il cablaggio.

Grazie al meccanismo Push-Pull di nuova concezione, disinstallare la spina di protezione è molto semplice e rapidi e questo agevola gli interventi di manutenzione. 

La molla di bloccaggio integrata lo trattiene saldamente all'elemento base, soprattutto durante scariche e forti vibrazioni.
I nuovi scaricatori di tipo 1 sono adatti per l'impiego in turbine eoliche. 

Altri ambiti di applicazione sono quei settori nei quali è prevista la protezione di convertitori di frequenza in applicazioni con motori ad elevate prestazioni, ad esempio in centrali elettriche o nell'industria mineraria.

Redazione
Informazioni su Redazione 525 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.