Apre i battenti il nuovo Würth Superstore

Wurth Superstore

Wurth SuperstoreInaugurato il 10 aprile a Pero Würth Superstore, il nuovo concept di rivendita esclusivamente dedicato al mondo elettrico e termoidraulico del Gruppo Würth, specializzato nella distribuzione di materiali per il fissaggio e il montaggio.

2.000 prodotti Würth e 10.000 articoli plurimarca (come BTicino, Schneider, Gewiss, Vimar, Ceramica Dolomite, Ideal Standard, Grohe, Ariston): questi i numeri per garantire un assortimento completo per le esigenze dei professionisti nei settori termoidraulico ed elettrico.

“Questo Superstore unisce al classico assortimento di prodotti Würth, composto ad esempio da utensili a mano, elettrici, prodotti chimici e sistemi di fissaggio, anche tutti quegli articoli quali cavi elettrici, scatole di derivazione, interruttori per il mondo elettrico e tubazioni, radiatori, caldaie, rubinetteria per il mondo termoidraulico. – spiega Roberto Paglierani, responsabile della vendita retail e membro della Direzione Generale di Würth Srl – Siamo convinti che questa possa essere la strada giusta e per supportare al meglio il professionista, il Superstore sarà aperto dalle 7.00 di mattina fino alle 18.00 sia come self- service, sia con affiancamento di personale specializzato”.
Wurth Superstore

“Si tratta del primo Superstore Würth di questa tipologia: è un tassello fondamentale di una nuova strategia commerciale che vuole andare al di là dei classici prodotti di consumo, fornendo a impiantisti, elettricisti e termoidraulici tutti quei prodotti che utilizza abitualmente nel proprio lavoro. La prima cosa da sottolineare è che la nostra politica distributiva è basata sulla multicanalità, nel senso che il cliente può servirsi da noi in più modi: attraverso i consulenti commerciali che sono sul territorio; il retail e quindi negozi gestiti direttamente da noi mono brand (prodotto di consumo) e l’e-commerce. Oggi si aggiunge questo nuovo format di rivendita per professionisti che si basa sul concetto di integrazione di settori” ha aggiunto Nicola Piazza, Amministratore Delegato di Würth Italia.

Moderno e accogliente lo store si estende su 2.250 m2 con reparti self-service e assistenza di un team qualificato, uno spazio convegnistico e un’area ristoro.
Entrando nello store sono immediatamente identificabili le aree elettrotecnica e termoidraulica con prodotti multimarca, oltre all’area Würth: un corner esclusivo dedicato all’abbigliamento, da lavoro e per il tempo libero, Würth Modyf.
“Punto fisso rimane la professionalità dell’assistenza all’interno dello store – aggiunge Paglierani -un requisito imprescindibile per Würth”.


Wurth Superstore“Würth è presente in tutti i 5 continenti con 70000 collaboratori; propone prodotti e soluzioni che spaziano in tutti i settori: automotive, edilizia, elettrico, idrotermosanitario, serramenti. – ha sottolineato Nicola Piazza – Questo punto vendita si aggiunge agli oltre 110 (mono marca) già presenti in Italia e all’e-commerce; è un primo test a livello globale e seguiremo attentamente lo sviluppo di questo nuovo modello di business perché nella nostra strategia prevede di estendere il concept anche in altre zone geografiche in Italia e magari riferiti ad altri mercati”.


“Per la scelta dei brand presenti in negozio abbiamo effettuato una attenta analisi di mercato per la quale ci siamo avvalsi di consulenti del settore come MEF, specializzato nella rivendita materiale elettrico con punti vendita soprattutto in Toscana. La scelta di espanderci in Nord Italia ci consentirà di assicurare una presenza più capillare. Crediamo di avere un ampio assortimento, ma valuteremo le richieste dei clienti e aggiorneremo le tipologie di prodotti in base alle esigenze di mercato”.

Wurth Superstore

Informazioni su Alessia Varalda 610 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.