Honeywell Industrial Safety: un premio ai prodotti per la sicurezza

BW Clip 4 Honeywell Industrial Safety

BW Clip 4 Honeywell Industrial SafetyIn occasione del conferimento del prestigioso IF Design Award 2017, quattro prodotti per la sicurezza di Honeywell Industrial Safety hanno ottenuto un premio nelle categorie innovazione e progettazione finalizzata all’utente.

In particolare, una giuria indipendente formata da 58 esperti di design ha selezionato:

  • il rilevatore portatile di gas multipli BW Clip4, caratterizzato da un’interfaccia utente semplificata, adatto per coloro lavorano in condizioni estreme e progettato per richiedere una ridotta manutenzione e per funzionare senza interruzione fino a due anni;
  • il rilevatore di gas intelligente fisso Sensepoint XCL, che segnala la presenza di gas nocivi e progettato per adattarsi a un’ampia gamma di strutture commerciali, con configurazione, manutenzione e gestione possibile tramite smartphone e App scaricabile;
  • il rilevatore di gas fisso Sensepoint XRL, che offre le stesse funzionalità e facilità d’utilizzo del modello precedente, ma è caratterizzato da un design più robusto, adatto ad impieghi industriali;
  • la maschera antipolvere elettronica intelligente Mad Air Respirator, dotata di un sensore e una ventola attiva per adeguare l’afflusso d’aria al ritmo della respirazione di chi l’indossa.

Il riconoscimento a questi apparecchi non è stato assegnato solo per l’innovazione, la facilità d’uso, il design ergonomico e la qualità della progettazione, ma anche per l’estetica e l’attrazione emotiva.

La soddisfazione di Honeywell Industrial Safety per questo risultato è stata espressa dal Presidente John Montigny, che ha dichiarato: «Sebbene lo sviluppo di prodotti originali e innovativi abbia da sempre rappresentato la forza di Honeywell, questo prestigioso riconoscimento dimostra come i nostri dispositivi siano senza pari anche a livello di progettazione. Si tratta di apparecchi che aiutano i nostri clienti a proteggersi dai pericoli quotidiani, in ogni tipo di ambiente sia commerciale, sia industriale».

I prodotti, infatti, sono stati progettati sapendo esattamente quali sarebbero state le sfide che i loro utilizzatori avrebbero dovuto affrontare, attenendosi ai principi dettati dalla Honeywell User Experience, che impongono proprio di basare il processo di progettazione sui problemi cui l’utente andrà incontro.

Maurizio Gambini
Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.