Nel 2021 le Smart Home saranno più di 150 milioni

Secondo l’ultimo rapporto di Berg Insight il mercato delle Smart Home è in forte crescita sia in Nord America, sia in Europa: il termostato smart è la tecnologia più installata

Smart Home

Secondo l’ultimo rapporto di ricerca di Berg Insight, il numero di smart home in Europa e Nord America ha raggiunto quota 30,3 milioni nel 2016.
Il Nord America crede tantissimo nella smart home: nel solo 2016 qui sono state installate tecnologie per rendere intelligenti ben 21,8 milioni di case, con una crescita del 47% su base annua.

Secondo lo studio, questo trend è destinato a proseguire nei prossimi anni, portando il numero di case intelligenti in Nord America a 73,0 milioni entro il 2021, un valore che corrisponde al 55% di tutte le famiglie.

Il mercato europeo non ha ancora raggiunto la piena maturità: a fine 2016 erano ben 8,5 milioni le abitazioni smart. Il rapporto stima che nei prossimi anni – entro il 2021 – anche l’Europa raggiungerà valori significativi: saranno infatti 80,6 milioni le smart home, pari al 36% delle famiglie.

Ma quali sono i prodotti e soluzioni che trainano questo mercato? Ai primi posti troviamo i termostati intelligenti, seguiti dai sistemi di sicurezza, dall’illuminazione intelligente, dalla videosorveglianza su cloud e dai sistemi audio multiroom.

Nel rapporto si legge che il 2017 sarà un anno molto positivo poiché l’innovazione tecnologica e la comparsa di nuovi fornitori di prodotti e servizi sta portando allo sviluppo di soluzioni entry-level accessibili a tutti, affidabili e di qualità.

I prodotti a disposizione sono infatti sempre più semplici e intuitivi: molti colossi dell’industria informatica stanno puntando su interfacce utente vocali per facilitare il controllo delle soluzioni intelligenti.

Il termostato connesso al primo posto

Dal report emerge come comfort e benessere siano al primo posto: tra le tecnologie maggiormente apprezzate ci sono proprio i termostati intelligenti, che comunicano attraverso delle App con il climatizzatore o la caldaia per ottenere la giusta temperatura in qualsiasi momento.

Il numero di case nordamericane ed europee con un termostato intelligente è infatti cresciuto del 67% arrivando a 10,1 milioni nel 2016. In Nord America sono stati installati 7,8 milioni di termostati smart, mentre in Europa circa 2,3 milioni di dispositivi. Berg Insight prevede una crescita del 50% nei prossimi cinque anni, che porterà a superare quota 78 milioni nel 2021.

Sempre secondo le previsioni, nel 2021 saranno ben 43,4 milioni le case in Nord America dotate di termostati smart, mentre in Europa saranno quasi 35 milioni.

 

Informazioni su Alessia Varalda 610 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.