Waterstage di Fujitsu, il riscaldamento domestico green

Waterstage, una gamma completa di unità di pompe di calore idroniche per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria da Fujitsu Climatizzatori

Waterstage di Fujitsu Climatizzatori

Da oggi è a disposizione una nuova soluzione ecologica per il riscaldamento domestico: la gamma di unità di pompe di calore idroniche Waterstage di Fujitsu Climatizzatori.

Waterstage è una a soluzione completa per la produzione di acqua calda per riscaldare gli ambienti utilizzando ventilconvettori e pannelli radianti, per la produzione di acqua calda sanitaria o anche per riscaldare l’acqua di una piscina. 

Utilizzare Waterstage garantisce sia vantaggi economici, sia ambientali:

  • il sistema consente di risparmiare fino al 75% sui costi dell’energia elettrica:
  • richiede 1 kW di energia elettrica per fornire fino a 5 kW di calore; 
  • grazie all’utilizzo del refrigerante R410A che non ha impatto sullo strato di ozono;
  • i bassi assorbimenti energetici che consentono di ottenere una riduzione delle emissioni di CO2 rispetto alle macchine convenzionali.

La gamma Waterstage è disponibile nelle versioni High Power con taglie da 11, 14 e 16 kW e Comfort da 5, 6, 8 e 10 kW.

Le unità della serie High power garantiscono produzione di acqua calda a 60° C con una temperatura dell’aria esterna a -20°C senza l’utilizzo di un riscaldatore supplementare, mentre quelle della serie Comfort hanno come temperatura massima dell’acqua in uscita 55° senza riscaldatore supplementare. La temperatura dell’acqua calda viene mantenuta anche con temperatura esterna fino a -10° C. 

Le prestazioni in termini di efficienza energetica (COP) raggiungono valori fino a 4,30 (modello da 16 kW serie High power) e a 4,52 (modello da 5 kW serie Comfort) garantendo una riduzione dei e consumi e dei costi di esercizio. 

Un’elevata affidabilità caratterizza il sistema Waterstage che è in grado di continuare a produrre acqua calda anche in caso di emergenza o guasto (manomissione del circuito frigorifero) attraverso le resistenze elettriche di serie o la caldaia abbinata, se in modalità ibrida.

La gestione dell’impianto può essere facilmente effettuata sia attraverso l’ampio display LCD a bordo macchina, sia da comando remoto o servizi Web e domotici.

Per soddisfare le diverse richieste applicative e le esigenze impiantistiche sono a disposizioni diversi accessori.

Informazioni su Alessia Varalda 537 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.