Sicurezza per il fotovoltaico: anche in Italia il dispositivo MDS Viamon

Vuoi mettere in sicurezza un impianto fotovoltaico? Artha Consulting di Vicenza propone il dispositivo MDS di Viamon, un sistema antifurto per impianti fotovoltaici invisibile ed efficace

antifurto fotovoltaico Viamon

Vuoi mettere in sicurezza un impianto fotovoltaico? Artha Consulting di Vicenza propone il dispositivo MDS di Viamon, un sistema antifurto per impianti fotovoltaici invisibile ed efficace.

La soluzione è stata nata dalla collaborazione tra alcuni operatori in ambito assicurazioni e progettisti elettronici dopo alcuni furti avvenuti in Spagna nel 2004.  
Viamon collabora con EPC, società O&M, assicurazioni e produttori di moduli al fine di mettere in sicurezza sia i grandi impianti sia i piccoli impianti fotovoltaici.

Per la sicurezza dei moduli fotovoltaici il dispositivo Viamon viene inserito nella scatola di giunzione (è quindi invisibile dall’estreno), ma può essere utilizzato su inverter, pacchi batterie o cavi, posizionandolo in base a una specifica progettazione e valutazione. 

Ma come funziona Viamon?

Il dispositivo MDS di Viamon è un sistema antifurto basato su geo-fencing su tecnologia GPS, è costituito da un sensore di accelerazione che segnala il furto e da un GPS + GPRS per il monitoraggio e l’inseguimento del materiale nel caso in cui i responsabili della sicurezza non riescano ad intervenire in tempo utile.  L’allarme viene trasmesso da e verso protocollo VdS 2465, messaggio di testo, e-mail, app o telefono.

Viamon è dotato di una batteria tampone che permette di monitorare gli spostamenti per 30 giorni in caso di disconnessione. Oltre i 30 giorni il segnale GPS viene ripristinato non appena il modulo viene riconnesso. 

“La manomissione è pressoché impossibile poiché viene segnalata immediatamente e richiede più del tempo necessario alla sorveglianza per intervenire” sottolinea Giuseppe Sofia di ARTHA Consulting. “La soluzione di Viamon è stata installata in molti impianti già dal 2011 e non sono stati segnalati casi di furto né di falso allarme”.

Il sistema viene fornito come soluzione chiavi in mano: l'installazione include la calibrazione del sistema, l'integrazione con il sistema di sicurezza, l'attivazione del portale e il test di accettazione. 

 

Informazioni su Alessia Varalda 534 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.