Sicurezza 2017: innovazione ed evoluzione di tecnologia e professioni

Più di 450 espositori, 3 padiglioni, 100 appuntamenti formativi, ampia proposta di soluzioni e potenzialità applicative: questi i numeri di Sicurezza 2017 che torna a Fiera Milano dal 15 al 17 novembre.

sicurezza 2017

Più di 450 espositori, 3 padiglioni, 100 appuntamenti formativi, ampia proposta di soluzioni e potenzialità applicative: questi i numeri di Sicurezza 2017 che torna a Fiera Milano dal 15 al 17 novembre.

Una edizione che punta sull’innovazione tecnologica e sull’evoluzione di un comparto all’insegna di integrazione, convergenza e soluzioni tailor-made.

Sicurezza 2017 offrirà una visione completa del mercato: dalla videosorveglianza al controllo accessi e all’antintrusione; dalla sicurezza passiva alla home & building automation; dall’antincendio ai droni per la security. 

La sicurezza è ormai un’esigenza sentita ad ogni livello, sia nel pubblico sia nel privato, e che si concretizza con la ricerca di tecnologie che consentono di gestire al meglio valori, persone e dati.

La sicurezza è fondamentale e trasversale e proprio per questo Sicurezza 2017 mette al centro dell’offerta espositiva, l’integrazione tra tecnologie e soluzioni studiate in base alle specifiche esigenze di ogni contesto di applicazione. 
Gli obiettivi hanno un filo comune: precisione e affidabilità, immediatezza, sicura gestione dei dati e versatilità.

Alcuni esempi? Il controllo accessi che vede serrature elettroniche con lettore delle impronte; nuove telecamere che producono immagini HD con ogni tipo di illuminazione e condizione atmosferica; l’antintrusione che integra le funzioni di gestione della casa e dell’edificio attraverso una App; soluzioni modulari e sistemi di trasmissione di dati che consentono il trasferimento di milioni di informazioni in tempo reale, ecc.

Sicurezza 2017 vuole essere il punto d’incontro e di confronto di progettisti, system integrator, produttori e installatori che stanno affrontando un cambiamento importante. Chi progetta e installa sistemi di sicurezza e videosorveglianza è al centro di un dialogo le aziende, il project manager e l’utente finale. L’installatore è un vero e proprio tramite tra il cliente e le produttrici, un consulente in grado di suggerire nuove opportunità e di prendersi cura anche della manutenzione dopo l’installazione, creando un rapporto di fiducia.
Inoltre, alle aziende e agli operatori vengono oggi attribuite sempre più ampie responsabilità nell’efficacia e nella gestione efficiente dei sistemi da loro prodotti, progettati o installati.
Gli installatori, i security manager e i responsabili della sicurezza sono i punti nevralgici dell’attività security e fire: conoscenza e formazione diventano fondamentali.

A supporto Sicurezza 2017 dedica incontri, convegni e approfondimenti: il nuovo Regolamento Europeo sulla privacy, la protezione e la gestione dei dati, la smart city, la mobilità e la sicurezza urbana, le novità normative su cui si gioca la qualificazione professionale…

Novità l’audit privacy: visitatori ed espositori potranno ottenere in maniera gratuita e direttamente in fiera una verifica preliminare ed un primo check-up sul rispetto delle prescrizioni privacy della propria azienda alla luce del nuovo Regolamento Europeo.

Informazioni su Alessia Varalda 537 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.