Sei buoni motivi per visitare Illuminotronica 2017

Illuminazione, integrazione impianti, domotica, IoT e sicurezza sono le principali tematiche che saranno trattate alla prossima edizione di Illuminotronica 2017 attraverso percorsi tematici, formazione a 360 gradi, soluzioni e tecnologie in mostra

illuminotronica 2017

Logo Illuminotronica 2017Illuminazione, integrazione impianti, domotica, IoT e sicurezza sono le principali tematiche che saranno trattate alla prossima edizione di Illuminotronica 2017 dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Padova. 

Un appuntamento ormai consolidato dove professionisti del settore, system Integrator, lighting Designer, installatori possono toccare con mano le novità e confrontarsi.

La fiera, promossa da HUT e Assodel (Associazione Italiana Distretti Elettronica), è l’unico evento professionale in Italia dedicato al “visibile” e alle sue applicazioni dove è possibile approfondire, aggiornarsi e confrontarsi sulle nuove innovazioni tecnologiche.  

Ecco quindi tanti ottimi motivi per visitare Illuminotronica 2017!

Innovazione tecnologica e integrazione

Nelle case entrano sempre più spesso dispositivi tecnologici, soluzioni legate al comfort e l’efficienza, alla gestione dei consumi. L’integrazione impiantistica consente di garantire un migliore utilizzo delle tecnologie e un miglioramento della qualità della vita.

A Illuminotronica 2017 i prodotti, le soluzioni e i servizi per lo Smart Lighting, la Home Automation, la sicurezza e l’Internet of Things sono i protagonisti della rivoluzione tecnologica “intelligente”. I visitatori hanno la possibilità di conoscere e approfondire le opportunità professionali offerte da questi settori e toccare con mano soluzioni e tecnologie all’avanguardia.

L’integrazione degli impianti è la base per un nuovo modo di costruire sostenibile ed efficiente.

Smart Village

A Illuminotronica 2017 sarò presente lo Smart Village: un’installazione di oltre 200 m2 dove le soluzioni tecnologiche smart per l’outdoor e l’indoor si integrano grazie anche allo sviluppo dell’IoT.

Un vero e proprio villaggio intelligente suddiviso in 4 isole: Illuminazione, Sicurezza e Videosorveglianza, Mobilità sostenibile, Riscaldamento e Gestione dell’Energia.

Percorsi tematici per tutti i professionisti

Per supportare il visitatore sono stati predisposti dei percorsi tematici ad hoc per tutte le figure professionali di riferimento: l’architetto e il lighting designer; l’installatore e il system integrator; il progettista; il buyer e responsabile acquisti.

Formazione a 360 gradi

Oltre alle aree espositive, Illuminotronica 2017 rappresenta un punto di riferimento informativo e formativo con i convegni, talk show, dibattiti e corsi di formazione organizzati in collaborazione con noti esperti del settore. 

Nuove idee dalle Start-up

È presente un’area dedicata alle Start-up italiane che propongono soluzioni innovative ed evolute nelle aree tecnologiche dell’elettronica, del lighting, della domotica, della sicurezza, dell’Internet of Things.
Un progetto Assodel che ha l’obiettivo di valorizzare realtà di eccellenza, nel segno delle nuove tecnologie e del made in Italy.

Tecnologie per la smart city

Urban lighting, smart city, città sempre più sicure e green grazie a controllo, automazione ed efficienza energetica. Le amministrazioni locali hanno oggi l’opportunità di rendere gli spazi urbani più efficienti, più sostenibili e a misura del cittadino.
Per questo motivo, a Illuminotronica 2017 sarà presente un’area espositiva dedicata alle soluzioni per la Smart City: dall’illuminazione alla gestione di traffico e parcheggi, dalla sicurezza alla comunicazione wireless.

 

Scopri Illuminotronica 2017, la fiera dedicata alla filiera di Luce, Domotica e Sicurezza!

Redazione
Informazioni su Redazione 499 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.