A Notre-Dame, illuminazione architettonica con LED Targetti

27 cappelle della cattedrale di Notre-Dame, tra i monumenti simbolo di Parigi, ospitano soluzioni a LED per illuminazione architettonica firmate Targetti

illuminazione architettonica con LED Targetti a Notre dame

Forte del know-how acquisito nelle tecnologie per i progetti di illuminazione architettonica, Targetti ha collaborato con il lighting designer Armand Zadikian al progetto di riqualificazione, con soluzioni a LED, dei sistemi di illuminazione delle 27 cappelle laterali della cattedrale di Notre-Dame de Paris. Un ritorno per l'azienda fiorentina che già vent’anni fa aveva fornito i proiettori a incasso ancora in uso sui portali esterni del celebre monumento. 

Valorizzare Notre-Dame con la giusta illuminazione architettonica

Targetti_LedòMettere in risalto e al contempo preservare il patrimonio storico-artistico esposto nella cattedrale: questo l'obiettivo dello studio avviato qualche anno fa in vista di un progetto di rinnovamento generale di uno dei simboli della città di Parigi che, dopo il lavoro svolto nel cuore dell'edificio, ha coinvolto anche l’area delle cappelle. Una zona oggi valorizzata dal nuovo progetto di illuminazione architettonica firmato Targetti, che migliora l'accoglienza dei milioni di visitatori che varcano la soglia di Notre-Dame e implementa valori di illuminamento e rapporti di luminanza in vista delle riprese televisive – a cura di Armand Zadikian – eseguite ogni settimana in occasione della Santa Messa.

La scelta del proiettore orientabile a LED Ledò per illuminare le opere interne alle cappelle ha generato un impianto versatile, grazie alla possibilità di variare il posizionamento degli apparecchi lungo l’asse verticale, alla flessibilità del loro sistema ottico, uniti alla possibilità di dimmerarli singolarmente in base alle necessità.

Tecnologia LED e intensità luminosa su misura

Un centinaio di opere sono oggi illuminate dalla tecnologia LED dei 96 proiettori Targetti. Per ciascuna sorgente luminosa si è scelta la massima potenza; in seguito, Armand Zadikian si è personalmente occupato della regolazione del flusso luminoso su ogni singola cappella. "Oltre ad avere ottima resa cromatica e fascio pulito e preciso, il vantaggio principale di questi apparecchi è la possibilità di dimmerare l'intensità luminosa. Poiché le cappelle sono diverse l'una dall'altra, ho potuto regolare l’emissione in funzione delle opere d'arte da illuminare, tendendo conto delle dimensioni, dei colori e delle finiture”, spiega il lighting designer. 

Design minimale, tecnologia LED e controllo ottimale dell'intensità luminosa rendono i proiettori Targetti adatti al sistema di illuminazione architettonica delle cappelle di Notre-Dame

Il progetto di illuminazione architettonica pensato per la cattedrale di Notre-Dame de Paris segna l'inizio della collaborazione tra Targetti e Armand Zadikian, già responsabile degli impianti nelle chiese parigine di Saint-Germain-des-Prés e di Notre-Dame-de-Lorette.

Maria Cecilia Chiappani
Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 28 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.