Bosch: tanta innovazione per una vita connessa

Fornire innovazioni per una vita connessa è il messaggio dell’evento Energy and Building Technology di Bosch svoltasi a Colonia. 

Energy and Building Technology di Bosch

Fornire innovazioni per una vita connessa è il messaggio dell’evento Energy and Building Technology di Bosch svoltasi a Colonia. 
Obiettivo strategico del gruppo è creare soluzioni per case e città intelligenti, per la mobilità, ottimizzare la produzione industriale, puntare sulle energie rinnovabili: tutto ciò che è in grado di migliorare la qualità della vita e salvaguardare le risorse.

Forte della propria esperienza nel campo della tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, e dotata di un proprio IoT Cloud, Bosch offre tecnologie integrate nei settori della connettività, dell’elettrificazione e dell’efficienza energetica.

bosch_pressegespraech_hartung_“La Smart City è il futuro dell’urbanizzazione, ma per realizzarla sono necessari edifici e case intelligenti, ospedali tecnologicamente innovativi e ovviamente servizi evoluti in grado di garantire efficienza energetica, benessere, sicurezza, comfort. – ha evidenziato Stefan Hartung, membro del Board e responsabile del settore Energy and Building Technology di Bosch – La strada è stata tracciata e noi abbiamo la possibilità di avere un ruolo chiave: le Smart City si fonderanno su energia rinnovabile e mobilità elettrica e l’Internet of Things sarà il fulcro di dispositivi intelligenti e connessi, piattaforme software, applicazioni e servizi. Noi come Bosch abbiamo il know how e le competenze per affrontare queste sfide. La parola d’ordine rimane la flessibilità, poiché i tempi cambiano e dobbiamo interpretarli per lavorare fuori dagli schemi. La crescita del mercato non è guidata unicamente dalle soluzioni e dai prodotti smart, ma anche dai servizi intelligenti che saranno in grado di supportare le esigenze perché conoscono i bisogni delle persone”.

Bosch: un’offerta completa e diversificata

Bosch, attraverso le diverse divisioni, offre prodotti e soluzioni innovativi nel campo degli impianti di videosorveglianza, del rilevamento anti-intrusione, antincendio e allarme vocale, dei sistemi di controllo degli accessi e di gestione degli edifici, oltre che nei sistemi audio. Propone. inoltre, soluzioni e servizi per l’efficienza energetica e la sicurezza e l’automazione degli edifici, prodotti per il comfort ad alta efficienza energetica e soluzioni per la produzione di acqua calda e tecnologie per la casa connessa.

Ma in un mondo connesso diventa sempre più importante il monitoraggio e la diagnostica da remoto: “È qui che possiamo fare la differenza, grazie all’impiego di sensori e di tecnologia connessa attraverso l’Internet of Things che abilita un flusso di informazioni real time e permette di intervenire in modo efficiente e tempestivo” ha aggiunto Hartung.

smart Hospital boschDurante l’evento sono stati presentati alcuni progetti di smart city, in particolare ospedali intelligenti.
L'Internet of Things è finalmente arrivato negli ospedali. – ha dichiarato Stefan Hartung – Sicurezza e protezione non sono gli unici benefici: le soluzioni connesse offrono una maggiore praticità ed efficienza. Impedire il furto di costose apparecchiature mediche, bloccare l'accesso di persone non autorizzate ad aree riservate con videocamere dotate di connessione intelligente. Un aspetto altrettanto importante è la prevenzione: sistemi di illuminazione con controllo intelligente, rilevatori di movimento connessi su porte e finestre e sistemi d'allarme anti-intrusione tengono alla larga i ladri, prevengono i furti e risparmiano agli operatori gli elevati costi che comporta la sostituzione di costose apparecchiature mediche”.

Tante novità in arrivo

L’evento è stato anche l’occasione per vedere molte delle novità che saranno presto sul mercato, a dimostrazione dell’impegno di Bosch nella ricerca di soluzioni tecnologicamente avanzate.

  • La casa connessa – dispositivi domestici (elettrodomestici, illuminazione, sistemi di sicurezza) collegati a Internet e che dialogano tra loro, attraverso un’unica piattaforma che consente di comandarli facilmente
  • Building automation per l’efficienza energetica –  grazie ai sensori e ai controller, l’edificio diventa smart, con impianti integrati, connessi e gestibili in modo autonomo e automatico attraverso il Building Management System
  • Soluzioni di mobilità – sistemi e infrastrutture per la mobilità elettrica, sistemi connessi che guidano l’auto verso il parcheggio libero, monitoraggio in tempo reale della qualità dell’aria
  • Sicurezza pubblica – grazie a sistemi di video analisi, di allarme e di raccolta informazioni è in grado di tenere sotto controllo l’ambiente urbano;
  • Efficienza energetica e risparmio per la smart city – illuminazione cittadina che si regola automaticamente a seconda del passaggio rilevato nella strada
  • Scambio di informazioni – specifiche app forniscono informazioni e servizi ai cittadini, ma anche la possibilità di conoscere e analizzare in tempo reale i dati urbani
  • Soluzioni per riscaldamento, climatizzazione ed efficienza energetica – nuovo termostato che gestisce intelligentemente gli impianti di riscaldamento, monitora temperatura e umidità e produzione di acqua calda sanitaria
  • Rinnovabili e accumulo – soluzioni di storage, accumulo di energia per un mondo più sostenibile
  • Soluzioni di ricarica veicoli elettrici

La mia visione è quella di un mondo più sostenibile, più a misura d’uomo. – ha concluso Stefan Hartung – Puntiamo su energie rinnovabili sempre più efficienti, sulla mobilità elettrica, su prodotti ecocompatibili. A noi sta a cuore il benessere delle persone e questo si traduce non solo in sviluppo tecnologico, ma anche in sviluppo “umano”. L’uomo è il centro della tecnologia e la tecnologia diventa adattiva ai bisogni delle persone".

Informazioni su Alessia Varalda 858 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.