Centrax CU5000, monitoraggio e controllo dei parametri energetici

Camille Bauer Metrawatt ha lanciato Centrax CU5000, un dispositivo per il monitoraggio e controllo dei parametri energetici in grado di effettuare analisi approfondite delle reti.

CENTRAX CU5000

Centrax CU5000 di Camille Bauer Metrawatt AG è uno strumento di misura sviluppato sulla base del Sineax DM5000, un prodotto che ha riscosso un grande successo. Per quanto riguarda la misura è possibile raccogliere oltre 1500 valori per valutare lo stato della rete, il consumo energetico e la qualità della tensione. I parametri di misura possono essere controllati sia tramite i pulsanti dell’intuitivo display TFT, sia tramite web browser. Nelle reti a bassa tensione è possibile collegare tensioni nominali fino a 690 V nella categoria di misura CAT III. Inoltre, registrando i dati rilevanti per ogni evento, è anche possibile determinare la qualità della rete elettrica (Power Quality).

CENTRAX-CU5000Il softPLC basato su Codesys integrato nel Centrax CU5000 permette di collegare, in modo flessibile, i dati delle misure dell’energia agli I/O disponibili o di fornirli tramite interfacce digitali. Come componente di automazione, il Centrax CU5000 è facile da programmare.

Sono disponibili ingressi e uscite digitali, uscite analogiche e l’interfaccia Modbus/RTU e Modbus/TCP. Nella versione Advanced, le interfacce Modbus consentono di collegare in maniera semplice altri strumenti di campo con il controllore. In questo modo è possibile raccogliere ed elaborare altri dati quali il consumo energetico, le informazioni sullo stato e i dati delle misure. Nella versione Professional, infine, è possibile creare le proprie pagine web e definire le proprie visualizzazioni sul display locale.

 

Applicazioni per tutte le esigenze

Per chi opera nel settore dell’energia, ad esempio, il Centrax CU5000 offre applicazioni per il controllo della simmetria del carico nella rete, la gestione dei flussi, la raccolta di tutti i consumi energetici provenienti dalle diverse attività dell’industria, il monitoraggio di apparecchiature come trasformatori, motori o generatori elettrici, per la compensazione della potenza reattiva o il controllo di processo. Inoltre, la grande varietà e quantità di funzionalità offerte da questo strumento consentono di creare soluzioni di sistema indipendenti. Queste a loro volta possono essere facilmente collegate ai sistemi di controllo o ai sistemi gestionali (ad esempio a uno Scada o a SmartCollect di Camille Bauer Metrawatt).

Redazione
Informazioni su Redazione 543 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.