Guida pratica per migliorare il comfort e risparmiare

Efficienza energetica, comfort, risparmio, sostenibilità: nasce la Guida pratica per supportare gli utenti nella scelta delle tecnologie più adatte per ogni contesto abitativo

da MCE guida per migliorare il comfort

MCE – Mostra Convegno Expocomfort in collaborazione con il Politecnico di Milano, ha realizzato la “Guida pratica per migliorare il comfort abitativo e risparmiare” che individua e racconta i comportamenti e le tecnologie da adottare per migliorare l’efficienza energetica e la sostenibilità di una casa.

Efficienza & Innovazione: perché conviene e come farla?

Proprio da questo concetto nasce la guida che ha come obiettivo quello di spiegare tutte le fasi, dalla definizione di diagnosi energetica, alla programmazione degli interventi, con una descrizione dei vantaggi che derivano dall’installazione di caldaie a condensazione, pompe di calore, impianti fotovoltaici, solari termici e sistemi di building automation.

Il perché di una guida

Sostenibilità, efficienza energetica, risparmio energetico sono alcuni dei termini entrati nel linguaggio comune, ma è necessario comprendere quali soluzioni tecniche adottare, la convenienza e ovviamente i vantaggi e gli svantaggi, quali sono obbligatorie per legge.

La notizia buona è che in questi ultimi anni sono nate molte soluzioni in grado di migliorare la qualità della vita e soprattutto esistono incentivi e agevolazioni che consentono di rendere efficiente la propria casa e al tempo stesso risparmiare le risorse primarie.

È in atto una vera e propria rivoluzione culturale in campo energetico e per questo motivo è nata una “Guida pratica per migliorare il comfort e risparmiare” per orientare e fornire un quadro d’insieme sintetico ma completo.

6 concetti chiave per migliorare il comfort

Consumare meno, consumare meglio: questo è l’obiettivo che chiede l’Europa e il nostro pianeta ed equivale a miglior comfort abitativo con una riduzione dei consumi e delle spese, efficienza energetica e benefici ambientali.

Nella guida sono presenti spiegazioni semplici e indicazioni chiare che consentono di comprendere la tecnologia, a individuare quali siano gli incentivi a disposizione e quali siano gli obblighi di legge, attraverso sei concetti chiave:

  • comprendere la situazione;
  • programmare gli interventi;
  • intervenire per migliorare;
  • finanziare con gli incentivi;
  • manutenere gli impianti;
  • controllare i consumi.

A questo link è possibile scaricare la guida.

Informazioni su Alessia Varalda 985 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.