Fronius e Solarwatt insieme per l’autoconsumo domestico

Fronius e Solarwatt puntano sull'autoconsumo domestico: efficienza energetica al top con Matrix, la batteria fotovoltaica Solarwatt espandibile e modulare e l’inverter monofase Fronius

Solarwatt fronius

Anche in Italia la collaborazione commerciale tra Fronius e Solarwatt – per supportare lo sviluppo dell’autoconsumo domestico – grazie alla certificazione CEI 0-21 del sistema di accumulo Matrix con gli inverter monofase Fronius della famiglia Primo.

Giorgio Soloni Solarwatt
Giorgio Soloni, managing director di Solarwatt Italia

L’accordo prevede attività promozionali sui reciproci canali di vendita e di ricerca e sviluppo congiunte nel settore dell’energia.

“Gli inverter monofase della famiglia Primo di Fronius sono i primi a garantire la conformità di Matrix con la CEI 0-21 – afferma Giorgio Soloni, managing director di Solarwatt Italia – L’accordo con Fronius Italia coincide con la disponibilità di Matrix anche per il mercato italiano”.

Il sistema Matrix di Solarwatt è la batteria fotovoltaica per il domestico espandibile e modulare che si caratterizza per una capacità di accumulo da 2,4 fino a 12 kWh, una potenza di carica e scarica da 800 W fino a 4 kW e – soprattutto – la libertà di aggiungere pacchi batterie anche successivamente alla prima installazione (entro 5 anni).

Matrix si installa sul lato corrente continua dell’impianto, fra i moduli e l’inverter: questo garantisce elevata efficienza all’intero sistema e che l’energia non venga sprecata.

Il sistema è adatto alle installazioni in ambiente domestico grazie alla capacità di inseguire con elevata dinamicità le curve di carico: gli elettrodomestici di uso residenziale, ad esempio il forno o il ferro da stiro, assorbono energia in modo intermittente, passando dallo stato on allo stato off in tempi molto rapidi.

L’utilizzo di processori di ultima generazione all’interno della batteria garantisce “tempi di risposta” dell’ordine dei millisecondi, quindi massima reattività alle esigenze di carico e nel passaggio dallo stato “cessione di energia” allo stato “ricarica”.

Ad esclusione delle celle agli ioni di litio tutti i componenti di MyReserve sono costruiti a Frechen, vicino Colonia, presso il centro tecnologico Solarwatt Innovation, e a Dresda, dove si trova l’Headquarter.

Alberto Pinori Fronius
Alberto Pinori, direttore generale di Fronius Italia

Fronius Primo è l’inverter monofase senza trasformatore ideale per gli impianti domestici, disponibile nelle categorie di potenza da 3.0 a 8.2 kW e con un design innovativo SuperFlex che offre massima flessibilità nel sistema.

Le funzioni SnapINverter rendono l’installazione e la manutenzione molto semplice.
Inoltre, il pacchetto di comunicazione con tutti gli standard rende Fronius Primo l’inverter ideale per l’uso domestico.

“L’accordo con Solarwatt rientra nella visione strategica della nostra azienda nota come 24 ore di sole, per un futuro nel quale l’energia rinnovabile raggiungerà il cento per cento della domanda – afferma Alberto Pinori, direttore generale di Fronius Italia – Il sistema di accumulo Matrix completa la nostra offerta nel settore residenziale”.

Informazioni su Alessia Varalda 825 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.