Con Netsafe di Vimar la connettività è totale

L’offerta Netsafe di Vimar si amplia con prodotti sviluppati per rispondere alla nuova normativa CEI 306-22 e alla Legge 164/14 sul cablaggio strutturato residenziale per FTTH

netsafe di Vimar

La richiesta di connettività degli edifici è un trend in crescita, Vimar ha incrementato l’offerta Netsafe dedicata alla fibra con una gamma di prodotti sviluppati per rispondere alla nuova normativa CEI 306-22 e alla Legge 164/14 sul cablaggio strutturato residenziale per FTTH (Fiber to the Home).

L’offerta Netsafe composta da diversi elementi interdipendenti e interconnessi che danno vita ad un’infrastruttura multiservizio.
Cuore dell’impianto, il Centro Servizi Ottici di Edificio (CSOE) gestisce tutte le fibre relative ai servizi ottici provenienti dal terminale di testa (il punto in cui confluiscono i segnali della parte superiore dell’edificio) e dagli operatori telefonici per la connessione a banda ultralarga.

Dal CSOE si diramano i cavi in fibra diretti all’interno di ogni abitazione che terminano nelle Scatole di Terminazione Ottiche di Appartamento (STOA).
All’interno della casa il segnale raggiunge i singoli apparecchi connessi in ogni stanza grazie al quadro di distribuzione (QSDA) che è il cuore della connettività domestica.

All’interno del quadro, le tasche in plexiglass alloggiano gli apparati attivi adibiti a distribuire i segnali di rete (come i router, eventuali media converter o switch di rete), il pannello di permutazione inclinato garantisce la massima facilità nell’inserimento dei connettori assicurando ottime performance e una connessione perfetta alle prese dati negli ambienti domestici.
Il quadro di distribuzione si adatta ad ogni contesto grazie a un design curato e al colore bianco che ne favorisce il mimetismo sul muro.

NetsafeL’offerta Netsafe si arricchisce di nuove prese e connettori RJ45, cordoni e cavi in categoria 6A, prese HDMI con uscita cavo a 90° e armadi per offrire la massima flessibilità installativa.

Le soluzioni Vimar consentono di realizzare un vero impianto multiservizio per gestire con un’unica infrastruttura tutti quei servizi che prevedono l’installazione di impianti ad hoc: telefonia, TV satellitare e terrestre, internet, videosorveglianza, videocitofonia…

Vimar prese dati e telefonoI dispositivi Netsafe si caratterizzano per:

  • coordinabilità estetica con le serie civili Eikon, Arké, Idea e Plana;
  • rapidità di installazione;
  • qualità certificata;
  • sicurezza;
  • garanzia di ben tre anni, uno in più di quanto prevede la legge.

Tutti i cavi in rame e in fibra ottica, del sistema dati Netsafe e dell’offerta Vimar, sono conformi alla Norma CEI Unel 35016 che fissa – secondo prescrizioni normative installative Cenelec e CEI – le classi di reazione al fuoco in relazione al Regolamento CPR (UE 305/2011).

Redazione
Informazioni su Redazione 649 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.