La casa efficiente e smart passa da Klimahouse 2018

Klimahouse 2018, la fiera internazionale per l'efficienza energetica e il risanamento in edilizia, ha offerto un panorama variegato di soluzioni, materiali e impianti per la casa efficiente e a risparmio energetico

Casa efficiente a Klimahouse 2018

Klimahouse 2018, la fiera internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, ha offerto un panorama variegato di soluzioni, materiali e impianti per la casa efficiente e a risparmio energetico.

35.000 visitatori e 460 aziende espositrici sono i numeri dell’edizione 2018 che ha dimostrato cosa significa vivere in una casa ad alta efficienza sia in termini di comfort, sia di risparmio.

La pompa di calore compatta ed efficiente

Sphera ClivetUna presenza all’insegna dell’efficienza e del risparmio energetico quella di Clivet in un contesto “green” quale Klimahouse. Prodotto di punta nella proposta per il settore HVAC dell’azienda veneta, riconosciuto dalla fiera come migliore proposta nella categoria “Widespread”, è Sphera, la pompa di calore aria-acqua in due sezioni, connesse mediante collegamenti frigoriferi, ideale abitazioni mono e plurifamiliari a basso-medio e alto consumo energetico.

Grazie alla tecnologia Full DC inverter del compressore, al ventilatore EC, allo scambiatore a piastre ad alte prestazioni e agli evoluti algoritmi di regolazione, i diversi modelli della famiglia Sphera possono ottenere valori di efficienza in Classi A++ e A+++, rispettivamente per le pompe di calore ad alta e bassa temperatura. Significative anche le dimensioni dell’unità esterna, ridotte del 30% rispetto alla precedente serie Clivet, mentre l’armadio da incasso della versione Sphera-i, installabile in 35 cm di profondità, ottimizza l’integrazione architettonica.

La maggiore compattezza del modello Sphera-B invece, rende la pompa di calore idonea all’installazione in spazi limitati, come all’interno dei pensili della cucina.

Viessmann propone Vitocal 111-S, una pompa di calore reversibile per il riscaldamento, la produzione di acqua calda sanitaria ed il raffrescamento estivo che – grazie alla funzione “active cooling” – assicura risparmi nei costi di esercizio grazie all’elevata efficienza. Le dimensioni di Vitocal 111-S e il posizionamento degli allacciamenti verso l‘impianto e l‘unità esterna sono progettati per occupare il minor spazio possibile e per assicurare una facile installazione del sistema.

Sicurezza e convenienza nella climatizzazione residenziale

Nibe Split, proposta da Domus Gaia, concessionario unico per il mercato italiano dell’azienda svedese, è un sistema per la climatizzazione e la produzione di acqua calda sanitaria in pompa di calore reversibile ad alta efficienza, ideale per abitazioni monofamiliari con fabbisogno di potenza termica fino a 10 kW. Il compressore inverter abbinato al controllo climatico garantisce che la pompa di calore produca, in ogni momento, l’esatta quantità d’energia necessaria a riscaldare e raffrescare l’edificio, senza sprechi energetici e garantendo al sistema una maggiore durata nel tempo.

Le temperature limite per il funzionamento della pompa di calore, da -20°C a +43°C, mantengono l’impianto efficiente anche alle condizioni esterne più sfavorevoli. La soluzione Nibe è composta da unità esterna AMS 10–12, unità interna HBS 11-12 e bollitore HEV 500. In particolare, il bollitore da 500 litri con scambiatore a serpentino consente la produzione di acqua calda sanitaria e al contempo l’integrazione con una fonte energetica di supporto quando necessario.

Comfort radiante per ogni esigenza

Risparmio energetico, comfort negli ambienti e buone prestazioni dei sistemi di riscaldamento e raffrescamento sono le prerogative di ogni termotecnico

Una soluzione impiantistica per la casa efficiente è rappresentata dai sistemi radianti con pannelli ad alta efficienza proposti da RRI. La dimensione di tali pannelli radianti, costituiti da una fitta serie di tubazioni in polipropilene, può essere adattata alle esigenze di ogni superficie e contesto applicativo, offrendo una soluzione flessibile ed efficiente. Anche le prestazioni “tipo” dell’impianto, in riscaldamento (108 W/m2) come in raffrescamento (85 W/m2), risultano implementate grazie all’elevata distribuzione di tubazioni.

Il collegamento tra pannelli e collettori di distribuzione del sistema radiante viene generalmente eseguito con tubazioni e raccordi in polipropilene, mentre il fissaggio avviene mediante viti, tasselli o graffette, a seconda del supporto su cui viene fissato. I pannelli radianti RRI sono adatti per installazioni a soffitto (in 1 cm di intonaco), nel controsoffitto metallico o in cartongesso, a parete (in 1 cm di intonaco) oppure a pavimento, in 1 cm di autolivellante.

demo-stanza LoexComfort, qualità dell’aria e risparmio energetico, soprattutto nel risanamento sono i concetti chiave su cui ha puntato Loex: BLife è il sistema di riscaldamento e raffrescamento a soffitto per uso residenziale che sfrutta la capacità di scambiare caldo e freddo per irraggiamento dall’alto, assicurando un’omogenea distribuzione delle temperature. BLife garantisce una perfetta integrazione architettonica e la possibilità di adattare i pannelli a qualsiasi tipologia di soffitto.

I nuovi deumidificatori LOEX Climate della linea BLife Air sono in grado di controllare l’umidità garantendo l’ottimale funzionamento dei sistemi radianti e un elevato livello di comfort termico, evitando la formazione di condensa superficiale.

Deumidificano senza alterarne la temperatura utilizzando l’acqua già in circolo nelle tubazioni e integrano a necessità l’effetto di raffreddamento. Sono concepiti per l’installazione nel controsoffitto e canalizzabili in modo da diffondere l’aria deumidificata in modo uniforme.

Casa efficiente con il solare termico sottovuoto

Viessmann_Vitosol 300-TA Klimahouse 2018 Vitosol 300-TM, il pannello solare termico sottovuoto ad alta efficienza, ideale per case indipendenti e condomini.
Vitosol 300-TM di Viessmann è uno dei pannelli solari termici sottovuoto più efficienti con la possibilità di orientare il singolo tubo di +/– 25 gradi assicurando un rendimento superiore alla media anche nel caso in cui il pannello non sia posizionato in maniera ottimale rispetto al sole.

È dotato del sistema brevettato ThermProtect che consente di interrompere automaticamente la trasmissione del calore quando l’irraggiamento solare elevato si protrae per lunghi periodi senza prelievo del calore prodotto.
Tra le particolarità: Vitosol 300-TM è installabile in senso orizzontale e in spazi ridotti.

Redazione
Informazioni su Redazione 639 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.