Efficienti e silenziose: le nuove pompe di calore idroniche di Mitsubishi Electric

Le nuove pompe di calore idroniche Ecodan e Zubadan di Mitsubishi Electric assicurano elevate prestazioni pur mantenendo bassi i consumi. Ottima la resa acustica, grazie alla struttura a doppia gabbia brevettata.

Mitsubishi Electric ha sviluppato una nuova linea di pompe di calore idroniche studiate per limitare al massimo le emissioni sonore. La nuova serie di unità esterne splittate Ecodan e Zubadan, dedicate ai sistemi di riscaldamento idronico residenziali, garantiscono elevate prestazioni, un design ricercato ma soprattutto una silenziosità senza precedenti.

Soppressione del rumore

Davide Cremonesi Mitsubishi Electric

Sono state analizzate e neutralizzate le tre fonti principali del rumore. Il rumore di ventilazione, ridotto grazie all’aumento del diametro della ventola, ottimizzandone la posizione rispetto alla batteria e ridisegnandone la campana.

Per il rumore del compressore è stata introdotta una struttura a doppia gabbia (esclusiva e brevettata). Il compressore che poggia su piedini antivibranti ad elevata ammortizzazione è chiuso da una speciale gabbia fonoassorbente che a sua volta è chiusa in un’altra gabbia con tutto il vano tubazioni. Infine, una grande attenzione è stata posta al layout delle tubazioni frigorifere, adottando muffler di dimensioni importanti per evitare la propagazione di risonanze e vibrazioni.

“Data la diffusione delle pompe di calore a ciclo annuale, sicuramente un aspetto importante è quello legato alla rumorosità: un fattore importante ma che spesso viene considerato secondario. – spiega Davide Cremonesi, Product Management Section Manager, Mitsubishi Electric Europe B.V. – Il nuovo Chassis di Mitsubishi Electric è stato appositamente studiato per le pompe di calore aria-acqua destinate al mercato europeo, prestando particolare attenzione al rumore ma ovviamente non tralasciando le altre caratteristiche fondamentali: l’efficienza energetica, l’ingombro e l’aspetto estetico. Per ridurre la rumorosità, le nuove unità esterne AA Chassis sono dotate di una serie di dispositivi esclusivi per limitare alla fonte sia il rumore del compressore che di ventilazione”.

Efficienza energetica e impatto estetico

Pompe di calore EcodanLa nuova serie AA Chassis è equipaggiata di un compressore scroll di nuova generazione, più snello e leggero con attriti ridotti. L’efficienza energetica stagionale è stata ulteriormente incrementata: tutta la gamma di pompe di calore Ecodan e Zubadan raggiungono infatti la classe di efficienza A++ per applicazioni a media temperatura.

Il nuovo “AA Chassis” è caratterizzato da dimensioni compatte, colorazione neutra dello chassis e zona ventilante nera: l’impatto visivo è minimo dando al prodotto un carattere di bassa invasività.
La nuova linea “AA Chassis” è disponibile per la famiglia Zubadan nelle taglie da 8 a 11 kW e per la famiglia Ecodan nella taglia da 11 kW a cui si aggiungerà la 8kW a partire da aprile 2018.

Tecnologia inverter

La tecnologia inverter riesce a compensare la minore resa termica alle basse temperature, aumentando la velocità di rotazione del compressore. Al contrario, quando la temperatura dell’aria esterna aumenta, l’inverter modula la frequenza, adeguando la potenza erogata al fabbisogno termico richiesto e diminuendo drasticamente i consumi elettrici.

Redazione
Informazioni su Redazione 649 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.