10 motivi per visitare MCE 2018

Vi serve un motivo valido per visitare MCE 2018? Noi ve ne diamo dieci! Ecco perché non dovete mancare alla prossima edizione di Mostra Convegno Expocomfort, sintesi completa del futuro del comfort abitativo e dell’integrazione impiantistica.

MCE 2018

MCE 2018Tutto pronto per la 41esima edizione di MCE – Mostra Convegno Expocomfort, la fiera mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili, in calendario dal 13 al 16 marzo 2018 in Fiera Milano.

Scoprite le novità dal mondo del comfort (climatizzazione e pompe di calore), dell’integrazione impiantistica, delle rinnovabili e mobilità elettrica attraverso un percorso virtuale che la redazione sta raccontando giorno per giorno in questo speciale.

Una fiera che offre tantissime possibilità e a cui non potete mancare!

1 – Innovazione in primo piano

MCE 2018 propone un viaggio tra le tecnologie più innovative per la gestione efficiente dell’energia negli ambienti residenziali, commerciali e industriali: dalle singole unità abitative ai condomini, dagli edifici pubblici al mondo all’industria.

Al centro, l’innovazione tecnologica i tutti i settori del caldo, freddo, acqua ed energia: dal Riscaldamento all’Attrezzeria e Componentistica, dal Condizionamento dell’aria alla Refrigerazione e Ventilazione, dalla Tecnica Sanitaria al Trattamento dell’acqua, dalle Energie rinnovabili alla Home & Building Automation e alla mobilità elettrica.

MCE 2018 è un’occasione per scoprire i trend tecnologici di un mercato in continua evoluzione.

2 – Formazione e cultura

L’aggiornamento sta diventando il driver per competere nel mercato dell’efficienza energetica: un ricco programma di appuntamenti informativi e di formazione per rispondere alle necessità di aggiornamento e approfondimento, un’occasione di confronto sul futuro della progettazione impiantistica.

Numerosi gli argomenti trattati, da quelli di maggiore attualità a quelli più tecnici: grazie alla preziosa attività delle Associazioni e dei Partner si parlerà della qualità dell’aria e rigenerazione urbana, di contabilizzazione del calore, dei meccanismi di incentivazione per l’efficienza energetica, del nuovo regolamento del Gas, di IoT, storage, fotovoltaico, mobilità elettrica, home e building automation.

3 – That’s Smart

thatssmart_2018_logo_positivoL’area espositiva e convegnistica dedicata alla building automation, alla domotica, a smart metering e smart grid, alle rinnovabili elettriche per rispondere alle nuove esigenze abitative di comfort, efficienza energetica e risparmio.

Una sinergia tra le tecnologie idrotermosanitarie ed elettriche per offrire agli operatori professionali coinvolti nella progettazione e nell’installazione soluzioni innovative e sostenibili che rappresentino l’edificio di oggi e di domani.

4 – Percorso efficienza e innovazione

Una selezione delle eccellenze tecnologicamente più avanzate delle aziende espositrici nei diversi settori presenti a MCE 2018: dal riscaldamento alle energie rinnovabili, dall’uso efficiente dell’energia alla home e building automation, dalla produzione di acqua calda sanitaria alla climatizzazione.

5 – Mobilità elettrica

Area dedicata all’Electric Mobility, la mobilità sostenibile collegata agli edifici, che devono offrire sia opzioni per la ricarica, sia veicoli a zero-emissioni per uso privato e professionale. Un percorso informativo e visuale racconta l’evoluzione del settore attraverso situazioni quotidiane come la ricarica del veicolo o le potenzialità delle stazioni di ricarica multiple pubbliche/private alimentate da fotovoltaico, o la ricarica domestica, in grado di sfruttare i sistemi di accumulo più innovativi.

6 – Convegni istituzionali

Durante la fiera viene presentato il quarto “Rapporto Congiunturale e Previsionale sul Mercato dell’Installazione degli Impianti in Italia” realizzato da Cresme: una fotografia delle dimensioni del mercato dell’impiantistica e delle figure coinvolte nella filiera dell’impiantistica per l’edilizia.
Inoltre, il 16 marzo si terrà un seminario sull’efficienza energetica nella grande distribuzione organizzata che intende offrire un’analisi sulle soluzioni di progettazione esistenti per ridurre alcune delle voci più rilevanti di gestione di un Centro Commerciale – come quelle per la climatizzazione, il raffrescamento, la refrigerazione, un monitoraggio costante dei consumi e un’ottimizzazione delle risorse.

7 – Efficienza energetica in ambito industriale

Proprio l’efficienza energetica in ambito industriale sarà uno dei temi al centro della manifestazione. Negli ultimi anni l’attenzione verso il controllo dei consumi energetici, in particolare in alcuni settori particolarmente energivori, è aumentata e richiede un approccio organico e strutturale.

8 – Internet of Things applicato a una linea produttiva 4.0

Factory4.now, una vera e propria linea di produzione 4.0, è allestita nel padiglione 4 per vedere dal vivo come – partendo da una barra di ottone – si svolgano tutte le fasi di produzione, incluso l’assemblaggio e il collaudo. Le singole macchine saranno collegate a un sistema centralizzato di visualizzazione dei dati di produzione e del ciclo produttivo. Ogni singola macchina, collegata a un computer-supervisore, raccoglie i dati di produzione e visualizza gli stati degli impianti sui pannelli sinottici. L’intero sviluppo del ciclo produttivo è visibile online in tempo reale.

logo BIM9 – MEP BIM Forum

Focus speciale dedicato al MEP (Mechanical, Electrical, Plumbing) BIM un modello di progettazione e di lavoro condiviso, fondato sull’integrazione delle tecnologie digitali per ottimizzare tutte le fasi di vita di un edificio: dalla pianificazione alla progettazione, dalla realizzazione, gestione, controllo e manutenzione, integrando digitalmente tutti i dati.

MEP – BIM, è il modello di progettazione meccanica degli impianti che va a collegarsi con la metodologia BIM consentendo di integrare nel miglior modo il sistema edificio-impianto.

10 – BIE – Biomass Innovation Expo

Bie Biomass Innovation ExpoIn contemporanea a MCE 2018 si svolgerà BIE, la nuova fiera dedicata a tutti i prodotti e le soluzioni per il riscaldamento da biomasse e la produzione di energia termica attraverso la combustione delle sostanze legnose. Una vetrina di quanto offre il mercato in materia di stufe, caminetti, caldaie a legna e pellet, termocamini, termostufe… e tecnologie fra le più innovative per uso domestico ma anche industriale.

BIE offre una panoramica merceologica in grado di rispondere alle necessità di una progettazione della climatizzazione invernale all’insegna dell’efficienza, della sostenibilità e del design.

Informazioni su Alessia Varalda 919 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.