Ferroluce presenta Retrò a Light+Building 2018

Retrò, una collezione di lampade che si compone di diverse linee pensate per illuminare e arredare ambienti dallo stile urban e dal sapore vintage

Retrò collection di Ferroluce

Ferroluce – azienda specializzata nella realizzazione di lampade e accessori per l’illuminazione – si presenta alla Fiera di Francoforte (Padiglione 5.1 – Stand C66) con una linea di prodotti che testimoniano un’eccellenza artigianale italiana realizzata per creare uno stile unico e raffinato.

ferroluceUna realtà moderna, giovane e dinamica che mantiene la produzione esclusivamente in Italia: ogni articolo, prodotto a mano con grande cura del dettaglio, si distingue così dalla monotonia dei prodotti realizzati in serie, acquisendo personalità.
Dopo un’attenta ricerca sugli stili e le tendenze dell’abitare contemporaneo, Ferroluce ha creato Retrò, una collezione che si compone di diverse linee pensate per illuminare e arredare ambienti dallo stile urban e dal sapore vintage.

Lampade in ceramica delle linee Industrial, Urban, Vintage, Grunge, Country, Loft, Pipes, Colors, B/W e Bulbs rievocano nelle forme l’estetica industriale del ventesimo secolo. Forme e dimensioni lineari sono studiate per dare carattere all’arredamento più minimal, ma capaci di integrarsi anche con gli arredi più ricercati.

Lampade da sospensione, da appoggio e applique dal profilo senza tempo che si caratterizzano per geometrie reinterpretate attraverso le superfici ricoperte da smalti in grado di conferire un aspetto fintamente trascurato, arrugginito. Il richiamo al passato è possibile grazie all’uso di materiali che ben si sposano tra loro come l’ottone anticato, il metallo ossidato e la ceramica colorata. Le finiture craquelé, i bulloni sul perimetro delle lampade, i fili intrecciati e le catene a vista sono tutti dettagli che rendono le creazioni adatte ad ambienti in stile industriale.

Retrò collection

La lampada da sospensione C1691 della linea Industrial è un modello dal design essenziale, realizzato in ceramica in una palette contemporanea di colori brillanti, con la garanzia di una realizzazione artigianale curata nei minimi dettagli. La superficie è ricoperta da smalti, fintamente trascurati; dettagli voluti ed ottenuti attraverso precisi passaggi tecnici che le conferiscono un aspetto tattile e visivo vissuto. Il richiamo al passato è possibile grazie all’uso di materiali che ben si sposano tra loro come il metallo ossidato e la ceramica colorata.

Informazioni su Alessia Varalda 985 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.