Schneider Electric – Hoepli: collana Laboratori di Alternanza Scuola & Lavoro

Industria 4.0 è il primo volume della collana Laboratori di Alternanza Scuola & Lavoro realizzata da Schneider Electric e Hoepli

Industria 4.0 è il primo volume della collana Laboratori di Alternanza Scuola & Lavoro realizzata da Schneider Electric e Hoepli che ha l’obiettivo di accompagnare nell’acquisizione di competenze multidisciplinari e integrate che la connettività e la digitalizzazione richiedono per operare nel mercato.

Volume Industria 4.0La collana Laboratori di Alternanza Scuola & Lavoro è costituita di volumi monografici che propongono percorsi didattici spendibili fattivamente durante le attività di alternanza scuola-lavoro.

Quali sono le motivazioni che hanno guidato e ispirato questo progetto? Come si legge nella prefazione, “l’esperienza editoriale nel mondo della didattica, la conoscenza dei benefici delle tecnologie intelligenti, la passione per la formazione dei giovani e l’innovazione”.

Ogni volume della collana prende spunto dal percorso di alternanza scuola-lavoro di Schneider Electric: lezioni tenute da formatori di alto profilo interni all’azienda, rivolte in particolare agli studenti della scuola secondaria di secondo grado, ricche di stimoli anche per il mondo accademico e professionale.

Trasformazione e cambiamento sono la chiave per un futuro sostenibile e tutti, dalle imprese agli studenti devono affrontarla: questa collana ha il chiaro intento di fondere i concetti di interdisciplinarità e integrazione tecnologica con un nuovo approccio didattico dove scuola e aziende concorrono ad approfondire soluzioni tecnologiche smart e digitalizzazione integrata.

Volume Industria 4.0

Il volume Industria 4.0 racconta la quarta rivoluzione industriale, che mette al centro l’ottimizzazione dei processi e, ovviamente la gestione connessa e integrata.

Il libro pone l’accento su un percorso basato sull’interdisciplinarità che coinvolge argomenti di elettronica ed elettrotecnica, informatica, meccanica, con accenni di economia e di struttura aziendale.

La sfida è fare in modo che macchine, processi e prodotti comunichino in modo semplice tra loro portando a un’efficienza elevata, riducendo il numero di componenti e garantendo un’analisi dei dati in tempo reale adatta per la manutenzione predittiva e preventiva.

Gli autori del volume, Fabrizio Cerri e Salvino Zocco, hanno realizzato otto capitoli, ricchi di contenuti e supporti didattici:

  • approfondimenti su Internet of Things e Industrial Internet of Things, software di monitoraggio e di supervisione, quadri elettrici connessi e intelligenti, realtà aumentata, connettività ad ogni livello;
  • schede propedeutiche con concetti di base che condensano le conoscenze per la realizzazione delle attività applicative;
  • schede di attività operative presentano approfondimenti e applicazioni pratiche;
  • test a risposta chiusa con verifica automatica (nell’e-book);
  • testi in inglese a compendio di ogni capitolo.

Le caratteristiche progettuali di questo primo volume sull’Industria 4.0 della collana Laboratori di Alternanza Scuola & Lavoro è adatta sia alla formazione scolastica sia ad attività formative aziendali e di approfondimento su tematiche all’avanguardia.

Informazioni su Alessia Varalda 859 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.