Intersolar 2018: Fronius, sinergie tra fotovoltaico, riscaldamento e mobilità

Fronius Solar Energy presenterà l’interconnessione tra i settori del riscaldamento, dell'energia elettrica e della mobilità in occasione di Intersolar

Inverter Fronius

Fronius Solar Energy presenterà l’interconnessione tra i settori del riscaldamento, dell’energia elettrica e della mobilità in occasione di Intersolar, la fiera dedicata all’energia solare che si terrà dal 20 al 22 giugno 2018 a Monaco in Germania.

“L’interconnessione tra settori non è più un’utopia, Fronius Ohmpilot, che consente di utilizzare e accumulare agevolmente l’energia in eccesso per riscaldare l’acqua calda, massimizzando l’autoconsumo”, sottolinea Martin Hackl, Direttore di Solar Energy, Fronius International GmbH.

stand Fronius Intersolar 2018Allo stand sarà possibile vedere gli inverter Fronius Eco e Fronius Symo con Fronius Smart Meter, che rappresentano la soluzione ideale in ottica di integrazione consentendo notevoli risparmi sui costi grazie al consumo mirato e alla misurazione e monitoraggio costanti.

La gamma di prodotti offre soluzioni personalizzate che rispondono alle esigenze dei clienti.

Sarà, inoltre, esposta anche l’ultima soluzione riguardante l’idrogeno targata Fronius: l’idrogeno consente di interconnettere ulteriormente energia elettrica, riscaldamento e mobilità, promuovendo così lo sfruttamento delle fonti di energia rinnovabili. Che si tratti di accumulo a lungo termine o di veicoli elettrici aziendali, questa tecnologia è un grande passo avanti verso la realizzazione di “24 ore di sole”.

Usare Fronius Solar.web come strumento di analisi

Monitorare l’impianto fotovoltaico, analizzare i dati e ottimizzare così l’utilizzo dell’energia è oggi possibile attraverso il portale online Fronius Solar.web che offre agli installatori la visualizzazione dettagliata, il confronto automatico della produzione di più inverter o anche la possibilità di gestire più impianti.

“Fronius Solar.web in combinazione con Fronius Smart Meter è uno strumento di analisi che consente ai proprietari degli impianti di conoscere di monitorare l’energia e scegliere come sfruttarla e ottimizzarla. – spiega il Responsabile Prodotti competente Thomas Obermüller – Agli installatori, Fronius Solar.web offre invece analisi dettagliate sulle quali basare offerte e servizi futuri per i loro clienti e un pratico Remote Update”.

Fronius Energy Profiling consente ora di misurare apparecchi di consumo e di produzione dell’energia con l’installazione di più Fronius Smart Meter. In futuro sarà possibile accedere a consigli e raccomandazioni per migliorare il bilancio energetico e consultare i dati sulle previsioni meteo.

Fronius sarà presente a Intersolar 2018: padiglione B2, stand 310

Informazioni su Alessia Varalda 919 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.