Innovazione e trasformazione digitale per l’industria del futuro

Al centro dell'innovazione c'è l'azione, e quando si parla di gestione dell'energia e di automazione, innovare significa abbracciare la trasformazione digitale per costruire un futuro più sostenibile - Jean-Pascal Tricoire, Chairman & CEO Schneider Electric

È ormai evidente come l’economia digitale passi attraverso una elettrificazione sostenibile e distribuita, in quello che viene definito “Powering the Digital Economy”. Da questo punto di vista, l’Internet of Things e la digitalizzazione dei dispositivi permettono la convergenza di IT e OT, mentre la decarbonizzazione rappresenta la più grande opportunità per incrementare l’efficienza energetica e la sostenibilità: in altre parole, il futuro dell’energia è più elettrico e più decentralizzato. Mentre questa trasformazione digitale continua a rimodellare il modo in cui viviamo e lavoriamo, Schneider Electric sta lavorando per portare innovazione a tutti e in tutti i settori.

L’innovazione parte dalla base

In Schneider Electric l’innovazione inizia nelle fabbriche, nei processi, nelle applicazioni, nelle soluzioni e con i partner.

“Attraverso 207 stabilimenti in 44 paesi e 86.000 collaboratori, ci impegniamo a rendere la nostra supply chain più efficiente, connessa e sostenibile, come dimostra il nostro Rapporto sulla sostenibilità Schneider 2017-2018. – spiega Jean-Pascal Tricoire, Chairman & CEO Schneider Electric – Stiamo implementando le nostre soluzioni EcoStruxure negli stabilimenti e negli edifici: l’obiettivo nel 2018 è quello di avere oltre 60 fabbriche che utilizzano EcoStruxure e, entro la fine del 2020, superare quota 100”.

Schneider Electric sta rendendo intelligenti le proprie fabbriche attraverso sei aree di trasformazione digitale:

  1. Gestione agile attraverso la creazione di soluzioni in grado di connettere e gestire i diversi livelli aziendali;
  2. Operatori evoluti in grado di prendere le migliori decisioni possibili attraverso l’uso asset connessi che forniscono informazioni in tempo reale
  3. Gestione delle prestazioni delle risorse attraverso un’ottimizzazione delle performance e un miglioramento della redditività dei processi
  4. Efficienza energetica – maggiore visibilità, controllo e ottimizzazione del consumo energetico e dei costi attraverso il monitoraggio
  5. Efficienza di processo – miglioramento della misurazione e del controllo per una maggiore produttività e un’elaborazione più rapida
  6. Affidabilità di impianti e processi tramite l’analisi predittiva basata su IoT

Esempi di industria del futuro

Un chiaro esempio di quello che Jean-Pascal Tricoire intende quando parla di trasformazione digitale è la fabbrica di Le Vaudreuil, in Francia. In 12 mesi sono stati implementati strumenti digitali per supportare le operazioni di produzione: la linea produttiva è stata totalmente automatizzata e, utilizzando la realtà aumentata, i tecnici analizzano i dati per risolvere le anomalie, rendendo gli interventi più sicuri e riducendo del 30% il tempo di diagnostica.

I sensori installati consentono di effettuare una manutenzione predittiva e garantiscono la sicurezza informatica (cybersecurity); inoltre, grazie alle soluzioni EcoStruxure, è stata migliorata l’efficienza energetica. Grazie a risparmio energetico, redditività dei processi e affidabilità dei sistemi, nel febbraio 2018 lo stabilimento di Le Vaudreuil ha ottenuto il premio “Showcase for Industry of the Future” dall’Alliance Industrie du Futur.

Forti di questo risultato, Schneider Electric sta supportando i clienti ad aumentare l’efficienza e la sostenibilità dei propri processi. Ad esempio, è stato installato presso la società di intrattenimento AEG, che possiede sedi diverse come l’O2 Center di Londra e lo Staples Center di Los Angeles, EcoStruxure Resource Advisor che consente di visualizzare e analizzare su un’unica piattaforma 52 diversi flussi di dati in 59 strutture.
Questo ha portato a un risparmio di oltre 3 milioni di dollari, ridotto le emissioni di gas serra del 14% dal 2010 e ottimizzato i processi di smaltimento rifiuti.

Agire attraverso l’innovazione

Le sfide legate alla maggiore urbanizzazione, industrializzazione e cambiamento climatico possono essere superate attraverso l’innovazione.

Le soluzioni e i servizi EcoStruxure sono adatti per supportare partner e clienti per accelerare la transizione verso un futuro sostenibile negli edifici, nell’industria, nei data center e nella rete elettrica.

Per tutti noi è arrivato il momento dell’innovazione, il momento di agire.

Articolo di Jean-Pascal Tricoire, Chairman & CEO Schneider Electric, tratto dal blog dell’azienda

Informazioni su Alessia Varalda 985 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.