Da Schneider Electric un’architettura completa per la gestione dell’energia

La gestione intelligente dell’energia è la chiave per ottimizzarne l’utilizzo e ridurre gli sprechi: Schneider Electric propone una soluzione integrata che consente controllo, comando e monitoraggio.

EcoStruxure Schneider Electric

La gestione intelligente dell’energia è la chiave per ottimizzarne l’utilizzo e ridurre gli sprechi: iQuadro di Schneider Electric va oltre il concetto di quadro elettrico tradizionale.
Il ruolo del quadro elettrico è quello di distribuire la potenza elettrica garantendo la sicurezza delle persone e delle cose, ma questa “azione” non può rimanere isolata, nell’era dell’Internet of Things e della connettività deve trasformarsi in controllo e gestione dell’energia a servizio dell’efficienza dell’impianto.

MTZ-iQuadroI dispositivi devono integrare funzioni di misura dell’energia, comando e comunicazione permettendo un controllo totale del sistema di distribuzione elettrica.

Tanti vantaggi in una soluzione

Grazie all’utilizzo delle nuove soluzioni Schneider Electric – che consentono di monitorare, controllare e gestire – è possibile:

  • effettuare regolazioni dei dispositivi di protezione
  • gestire un distacco-riattacco carichi
  • prevenire costosi fuori servizio
  • migliorare l’affidabilità dell’impianto
  • controllare la qualità dell’energia
  • effettuare il controllo degli stati e dei comandi
  • intervenire in modo mirato a fronte di un problema grazie a una precisa diagnostica degli eventi
  • ottimizzare e pianificare preventivamente la manutenzione
  • ottenere e analizzare le misure delle energie e delle potenze consumate
  • intraprendere azioni per migliorare i consumi, individuando gli sprechi
  • ripartire i costi energetici

Un’architettura completa per la gestione dell’energia

La gestione efficace dell’energia è una priorità per tutti gli impianti e proprio il quadro intelligente è il punto da cui partire per fare efficienza poiché è una soluzione integrata che garantisce controllo, comando e monitoraggio.

Schneider Electric propone una vasta gamma di apparecchiature e soluzioni per la distribuzione, la protezione, il controllo e la gestione degli impianti elettrici a bassa tensione.

Masterpact MTZ è il primo interruttore aperto aggiornabile in ogni momento che unisce performance e affidabilità con le innovative funzionalità digitali.

Sicurezza, affidabilità, efficienza, sostenibilità, connettività sicura sono i plus di Masterpact MTZ, una soluzione che fa risparmiare tempo ed energia.

Grazie alla connettività integrata possono essere inseriti senza alcuna difficoltà all’interno dei quadri elettrici intelligenti; inoltre grazie alle dimensioni identiche ai prodotti delle versioni precedenti, è possibile aggiornare o sostituire il componente con più facilità, senza necessità di ri-certificare l’impianto.

Tra i vantaggi, la possibilità di personalizzare Masterpact MTZ con i moduli digitali, pacchetti software che consentono di ampliare le funzionalità di base in termini di: misure avanzate; protezioni avanzate; diagnostica e manutenzione.

POWERTAG schneider electricPowerTag è il più piccolo sensore di monitoraggio wireless che permette di effettuare un monitoraggio completo dal punto di vista energetico e dello stato di funzionamento dei carichi. Questa soluzione unica nel suo genere migliora la sicurezza dei componenti negli impianti elettrici perché permette di gestire meglio i carichi critici ottenendo più affidabilità ed efficienza.

Si può connettere qualsiasi interruttore, portando la connettività nelle applicazioni di distribuzione elettrica in una nuova era: si monta direttamente nei morsetti di potenza del dispositivo modulare, con corrente nominale fino a 63 A ed è disponibile per versioni 1P, 1P+N, 3P, 3P+N.

Grazie alla comunicazione effettuata in wireless, anche l’installazione è semplificata. Inoltre, essendo caratterizzato da dimensioni compatte, si inserisce facilmente in quadri nuovi e esistenti, aumentando l’efficienza energetica complessiva e sfruttando i vantaggi della connettività.

Com X510 Schneider ElectricCom’X 510 è la soluzione di monitoraggio energetico e operativo integrata in un unico dispositivo, in grado di riconoscere automaticamente gli elementi connessi al sistema.

Non appena connesso e configurato, raccoglie i dati energetici e di funzionamento dell’impianto da diverse fonti: dispositivi di distribuzione elettrica, misuratori di gas, vapore, aria o acqua, sensori di temperatura e dei parametri ambientali.
Com’X 510 consente un’analisi delle informazioni tramite un comune browser grazie a pagine web integrate, e rende disponibili i dati su una rete LAN o tramite piattaforme cloud.

Inoltre, è possibile creare una reportistica con i trend storici delle grandezze elettriche, energetiche ed ambientali e un’analisi di confronto anno su anno, mese su mese, settimana su settimane e giorno su giorno, per identificare eventuali consumi anomali.

Informazioni su Alessia Varalda 986 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.