Living Now BTicino: il made in Italy che fa la differenza

Un viaggio nei reparti produttivi dello stabilimento BTicino per scoprire il valore, la qualità, il design e la tecnologia rigorosamente Made in Italy della nuova linea di placche Living Now

Produzione Living Now Bticino

La nuova linea civile di BTicino Living Now – per impianti tradizionali e smart – è realizzata interamente in Italia nel centro di sviluppo, produzione e design per le linee civili di Varese e nello stabilimento di Erba, dove viene sviluppata la tecnologia.
Su Living Now l’azienda ha investito per costruire un progetto innovativo, un processo frutto di un lavoro interdisciplinare, che ha portato alla realizzazione di un sistema produttivo tecnologicamente avanzato.

Paolo Cortinovis, ingegnere gestionale e responsabile di produzione dello stabilimento di Varese, ci ha accompagnati alla scoperta di un contesto produttivo organizzato secondo le logiche della Lean Production. BTicino già nel 2001 ha adottato questa filosofia industriale – che consiste nel fare di più con meno – ottimizzando dunque le tutte le risorse.

“In questo quadro rientra anche la scelta di tenere scorte e magazzini al minimo, senza accumulare in attesa di vendita e lavorando just in time secondo gli ordini. – spiega Cortinovis – Non sulle previsioni, ma sulla domanda reale di mercato. Inoltre il processo produttivo si conclude entro due giorni dall’arrivo della commessa”.

Proprio a Varese vengono prodotte sia le serie civili, sia i componenti elettromeccanici e le placche estetiche per l’Italia e per i mercati esteri.

“BTicino opera nel settore elettrico e nelle relative infrastrutture, civili e industriali. Si tratta di una realtà che rappresenta la storia del nostro paese: dall’interruttore salvavita degli anni Sessanta alle soluzioni nate per garantire sicurezza, comfort e benessere fino alla casa connessa e smart in grado di rispondere alle esigenze quotidiane” sottolinea Cortinovis.

Ricerca e sviluppo nei minimi dettagli per Living Now

Linea produttiva Bticino VareseLiving Now è un perfetto connubio tra innovazione tecnologica e design Made in Italy: per raggiungere questo risultato sono state necessarie 100.000 ore di sviluppo e 15.000 di prototipazione.

“Nulla è stato lasciato al caso, l’obiettivo è la perfezione per ogni placca, supporto, componente. – aggiunge Cortinovis – Proprio per questo sono stati realizzati 180 nuovi stampi e centinaia di test di collaudo, nel caso dei prodotti connessi, in gabbie di Faraday isolate dal punto di vista elettromagnetico. Tutti gli impianti produttivi, compresi quelli di controllo qualità, sono stati interconnessi a sistemi di gestione ed elaborazione dati e sono in grado di gestire milioni di prodotti finiti all’anno”.

Grazie alla realizzazione di tre nuove linee d’assemblaggio e alla modifica di altre cinque già esistenti, tutti gli impianti produttivi e quelli di controllo qualità sono intelligenti e interconnessi a sistemi di gestione elaborazione dati, in un contesto di Industria 4.0.
Durante il processo di assemblaggio tutti i pezzi prodotti vengono controllati direttamente dalla macchina; si utilizzano robot per i movimenti particolarmente complessi e le marcature e le simbologie vengono verificate con sistemi di visione artificiale. I semilavorati viaggiano poi su carrelli che le macchine sono in grado di riconoscere.

Qualità ed eccellenza nel solco della tradizione

Placca Living Now BTicinoCon Living Now, BTicino ribadisce la propria capacità di innovare il design e di coniugarlo con una grande cultura d’impresa, tecnologica e produttiva.

Per i componenti dei dispositivi, dei supporti e delle finiture sono stati selezionati nuovi materiali plastici – di derivazione automotive – che offrono prestazioni termomeccaniche simili a quelle delle leghe leggere con una resistenza fino a sei volte superiore a quella di prodotti analoghi.

Per le parti estetiche, sono state introdotte nuove leghe a base di policarbonato, che garantiscono un’estetica finemente opaca, stabilità al colore nel tempo, un’elevata resistenza all’abrasione e un tocco con effetto “soft”.
Per le molle e le clip di fissaggio viene impiegato un tecnopolimero resistente alle sollecitazioni meccaniche.

Forte di una lunga storia alle spalle, fatta di grande innovazione e costante ricerca di funzionalità e design, BTicino ha deciso di investire per portare sul mercato un prodotto che raccogliesse con continuità il successo di Living e offrisse al settore dell’installazione elettrica un sistema innovativo per design e tecnologia, in grado di soddisfare le esigenze di oggi e di domani. Un sistema tradizionale, connesso e smart che rappresenta una reale opportunità di crescita per tutti i professionisti della filiera.

Informazioni su Alessia Varalda 986 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.